Spiritualità

Santa Berta di Blangy: ecco come ha vissuto

Santa Berta di Blangy, Badessa benedettina, Francia, 640 ca.- Blangy (Francia), 725 Figlia del conte palatino Rigoberto, vive durante il regno di Clodoveo II.

Avvenimenti

All’età di 20 anni sposa Sifrido, un parente del re Clodoveo II. Dopo vent’anni di matrimonio, rimasta vedova, può seguire la sua autentica vocazione monastica, osteggiata in giovinezza dai genitori.

Si ritira nel monastero di Blangy, da lei fondato, con le due figlie maggiori: Deotila Gertrude.

• Dopo vari anni di permanenza nel monastero con il ruolo di badessa, si ritira come reclusa in una piccola cella vicino al monastero. Conduce una vita da “sepolta viva”, tutta dedita alla preghiera e alla penitenza.

Morte

Muore all’età di 85 anni. I suoi resti mortali, prima traslati a Erstein vicino Strasburgo per proteggerli dalle invasioni dei normanni, poi vengono riportati a Blangy, dove sono ancora molto venerati.

Tratto dal libro “I santi del giorno ci insegnano a vivere e a morire” di Luigi Luzi

Luigi Luzi

Recent Posts

Il polpettone? Facciamolo con il tonno

La genuinità del pesce racchiusa in un piatto dal gusto raffinato e gustoso, per fare…

3 ore ago

“Molti sono chiamati, ma pochi eletti”. Il commento di mons. Angelo Spina

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 22,1-14 In quel tempo, Gesù, riprese a parlare loro con…

3 ore ago

Perché i diritti sociali non sono facilmente applicabili

Le libertà negative corrispondono con l’obbligo del non fare da parte dello Stato e, in…

3 ore ago

Il grado di civiltà di un Paese si misura dalle condizioni delle sue carceri

Secondo il filosofo francese Voltaire, "la civiltà di un Paese è data dalle condizioni delle…

3 ore ago

Corea, pellegrinaggio di educazione alla pace. L’impegno dei vescovi per la riconciliazione

In marcia per la riconciliazione in Corea. Monsignor Peter Chung è arcivescovo di Seoul e…

3 ore ago

“Matita Parlante”, la cultura che crea l’inclusione

La cultura è un mezzo importante per favorire l’inclusione sociale e lavorativa delle persone con…

3 ore ago