Spiritualità

Lo zelo apostolico del beato Andrea Giacinto Longhin

Beato Andrea Giacinto Longhin, vescovo cappuccino, Fiumicello di Campodarsego (Padova), 23/11/1863-Treviso. Proviene da una povera famiglia di contadini, ricca di fede cristiana.

Avvenimenti

A 10 anni entra nell’Ordine Cappuccino, a 23 è ordinato sacerdote. Per molti anni è direttore spirituale dei giovani frati. Nel 1902 è eletto provinciale dei Cappuccini veneti.

Nel 1904 Pio X lo nomina vescovo di Treviso: ripete per tre volte la visita pastorale alle duecentotredici parrocchie della diocesi.

Spiritualità

Molto impegno nell’attività episcopale: visite pastorali molto approfondite, riqualificazione del seminario diocesano, formazione permanente del clero. Grande responsabilità e coraggio nel rimanere a Treviso, distrutta dai bombardamenti durante la Prima guerra mondiale. Assiste i feriti e i poveri. Grande pacificatore sociale nel difficile periodo del dopo- guerra, pieno di tensioni sociali. «E’ uno dei miei figli primogeniti, che ho regalato alla diocesi prediletta, ed esulto tutte le volte che mi si riferiscono le lodi di lui, che è veramente santo, dotto, un vescovo dei tempi antichi, che lascerà nella diocesi un’impronta indelebile del suo zelo apostolico» (san Pio X).

Morte

Il 1 3 ottobre 1935, alla fine della visita pastorale a Salzano, perde improvvisamente la vista a causa di una riduzione della circolazione cerebrale. Si spegne lentamente. Sopporta, totalmente uniformato al divino volere, la grave malattia che lo priva progressivamente della lucidità mentale. I suoi resti mortali sono venerati nella cattedrale di Treviso. Viene beatificato nel 2002.

Tratto dal libro “I santi del giorno ci insegnano a vivere e a morire” di Luigi Luzi

Luigi Luzi

Recent Posts

Mattarella: “Italia impegnata per l’Alleanza contro la Fame”

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha incontrato il presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula…

15 Luglio 2024

Mogadiscio, esplosione in un caffè: aumentano i morti

Nove morti, quattro in più rispetto all'ultimo bilancio. È salito ancora il conteggio delle vittime…

15 Luglio 2024

Pantarotto: “Un presidio per il futuro delle cooperative sociali”

"In Italia, ci sono circa 6.500 cooperative sociali che gestiscono case di riposo, RSA, assistenza…

15 Luglio 2024

Attentato a Trump, il Secret Service: “Agito rapidamente”

È stato più volte ringraziato, il team del Secret Service americano, per essere intervenuto tempestivamente…

15 Luglio 2024

Papa a 6 congregazioni: “Il futuro è in Asia, Africa e America”

Papa Francesco ha incontrato i partecipanti ai Capitoli Generali di alcune Congregazioni religiose, ponendo loro…

15 Luglio 2024

Sanità: tredici Regioni italiane promosse sui Lea

I dati del Nuovo Sistema di Garanzia, presentato dal ministero della Salute, ha rilevato la…

15 Luglio 2024