Tamponi gratuiti per i giovani? Una lodevole iniziativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:08
pandemia
Fonte Regione Lombardia

Gentile direttore,

ho letto sul suo giornale che la Regione Umbria ha deciso di non far pagare i tamponi antigenici ai giovani che avevano aderito alla campagna di vaccinazione ma che ancora non hanno potuto farlo. La trovo davvero un’iniziativa lodevole. Un esempio che anche altre regioni dovrebbero seguire.

Un modo per eseguire uno screening su una fascia d’età che in questo periodo, con le nuove varianti, sembra essere ancora più esposta al rischio di ammalarsi di coronavirus. Grazie per questa vostra puntuale informazione.

Angelo F.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.