La solidarietà, antidoto contro la pandemia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:08

Cara redazione di In Terris,

vorrei approfittare dello spazio che mettete a disposizione per esprimere la mia più profonda gratitudine a quanti, soprattutto in tempo di pandemia, hanno deciso di aiutare gli altri con gesti concreti. Non importa se piccoli o grandi.

Sono una mamma di tre bambini e lavoro part-time, mentre mio marito lavora a tempo pieno in una fabbrica. Devo dire la verità: siamo in affitto e, a causa del lockdown abbiamo avuto tante difficoltà economiche. Fortunatamente però ho incontrato delle persone davvero speciali che hanno aiutato molto la mia famiglia.

Ci hanno donato viveri, giocattoli per i bambini, ma soprattutto, hanno dedicato del tempo per ascoltare le nostre sofferenze e i nostri problemi, ci hanno fatto sentire la loro vicinanza. Grazie a loro ci siamo sentiti meno soli. E’ proprio vero: il vero antidoto contro la pandemia è la solidarietà.

Roberta S.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.