Cura del creato: partiamo dai piccoli gesti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

Reverendo don Aldo,

apprezzo molto lo spazio che puntualmente dedicate alle tematiche ambientali. Ho trovato molto interessante l’editoriale di Marco Guerra “Tutela dell’ambiente e lotta ai cambiamenti climatici: non si può più rimandare“.

E’ indispensabile che i leader delle varie Nazioni si adoperino affinché si raggiungano quegli obiettivi necessari per contrastare i cambiamenti climatici, ma sono fermamente convinta che quest’azione di cambiamento debba partire da ogni cittadino.

Basterebbe partire da piccoli gesti, azioni quotidiane fatte con consapevolezza: essere attenti a diminuire l’utilizzo della plastica, puntare quando possibile su materiali riciclabile, ridurre il consumo di acqua, fare un corretto smaltimento di rifiuti. Piccoli gesti, ma concreti.

Anna B.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.