Covid-19: non si gioca con la paura della gente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07
pandemia

Gentilissimo don Aldo,

sono un’assidua lettrice del suo quotidiano. Mi piacciono molto le interviste e gli approfondimenti che proponete. Tutte le mattine vi leggo con attenzione.

Sono rimasta particolarmente colpita dall’articolo di copertina (mi sembra che lo chiamiate così) firmato dalla giornalista Milena Castigli dal titolo “Effetti delle varianti covid sui bambini: le 7 fake da sfatare” nel quale ho potuto apprezzare l’intervista al dottor Andrea Campana del Bambin Gesù. 

Vorrei ringraziare la sua giornalista, ma anche il dottor Campana, per la chiarezza delle informazioni esposte. Nonostante si stata sottolineata la gravità della situazione a causa del Covid, soprattutto viste le nuove varianti, il dottore ha spiegato molto bene che non bisogna dare ascolto al “sentito dire”. 

Sembrerebbe che molti media giochino sulla paura della gente, con titolo allarmistici che, secondo me, hanno il solo effetto di fare confusione e spaventare ancora di più le persone. In questo momento così difficile, anche a causa dei contagi che sembrano non voler diminuire non abbiamo bisogno di scoop, ma di informazioni semplici e chiare.

Grazie per questa vostra correttezza nell’informazione. Con stima e affetto.

Mirella B. (Ancona)

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.