Avviciniamo sempre di più i giovani allo sport

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:11

Gentile direttore,

sono una vostra lettrice, potrei dire sin dalla prima ora. Vorrei fare i miei complimenti alla giornalista Milena Castigli per l’intervista alla “formica atomica, Sofia Raffaeli. Con una certa soddisfazione, vedo confermata in questa intervista quella che è una mia opinione da sempre: lo sport fa benissimo ai giovani.

Non parlo solo da un punto di vista fisico, ma soprattutto da un punto di vista di educazione: rispettare gli orari, mantenere una certa disciplina, allenarsi, perseguire un obiettivo. Penso che dovremo favorire l’avvicinamento dei giovani allo sport, per strapparli a quello stile di vita sedentario che soprattutto con la pandemia sembra essere aumentato.

Ritroveranno, secondo me, la voglia di socializzare, stare con gli amici, fare squadra. Il tutto in un ambiente sano e ricco di valori.

Anna P.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.