LUNEDÌ 20 MAGGIO 2019, 00:04, IN TERRIS

Siap, Tiani: "I poliziotti devono essere più tutelati"

Dopo gli scontri della finale di Coppa Italia, parla il leader del sindacato

GIUSEPPE CHINA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Giuseppe Tiani
Giuseppe Tiani
L

o scorso 15 maggio in occasione della partita tra Atalanta e Lazio, per l’ennesima volta, prima della partita ci sono stati scontri tra tifosi e forze dell’ordine. Una scena trasmessa troppe volte dalle immagini televisive. Il segretario Di questo, del taser, della normativa che tutela gli agenti e tanto altro ha parlato il segretario generale del sindacato italiano appartenenti alla polizia.  

Giuseppe Tiani potrebbe ricostruire cosa è accaduto il giorno della finale di Coppa Italia?
“Per quell’evento abbiamo schierato circa 2.000 uomini per una partita dove erano presenti 20.400 tifosi, giunti con circa 150 pullman. Il nostro dispositivo di sicurezza ha funzionato. Però ad un certo punto, un gruppo di tifosi, che secondo me non possono definirsi tali, ha aggredito la polizia. In un Paese civile, però, le forze dell’ordine non vengono aggredite dalle persone che partecipano ad un evento sportivo. Quindi ovviamente abbiamo fatto delle cariche di alleggerimento, usando gli idranti per evitare il contatto fisico. Mi faccia aggiungere una cosa”.

Prego.
“Tutto questo ha un costo economico e morale per i cittadini. La sicurezza pubblica è garantita dallo Stato che deve farvi fronte trovando le risorse. Senza dimenticare l’aspetto più importante: le forze dell’ordine sono al servizio della collettività. Coloro che - delinquono, fanno danni alla città, Roma in questo specifico caso, o ad una partita sportiva - non le rispettano”.

Durante gli scontri con i tifosi laziali sono state bruciate due auto della Polizia Municipale. I vigli sono tutelati a sufficienza? 
“Sono solidale con i colleghi della locale, perché fanno un lavoro che li espone molto. Ma non solo, perché hanno anche meno tutele visto l’equipaggiamento ridotto rispetto al nostro. I reparti mobili della polizia, quello che i cittadini conoscono come riparte celere, che ha gli scudi, un determinato grado di protezione e preparazione, visto l’addestramento particolare che si fa per la gestione dell’ordine pubblico degli eventi sportivi. L’impiego della municipale in queste manifestazioni va rivisitato. Andrebbe fatta una normativa quadro di ordine generale - che preveda per ogni singola regione, dalla più povera alla più ricca - un certo tipo di equipaggiamento per i vigili impiegati in queste attività”.

Capitolo taser: come giudica la nuova pistola che è in fase di sperimentazione?
“Ritengo questo periodo di prova, che durerà fino al 7 giugno, positivo. L’oggetto è a disposizione dei colleghi di Torino, Bologna, Napoli, Firenze, Milano, Genova, Brindisi, Catania, Palermo, Padova, Caserta e Reggio Emilia. E’ una pistola ad impulsi elettrici che inibisce il contatto fisico, ad oggi non mi risulta che sia stata usata nei confronti di qualcuno. Ha un forte effetto deterrente perché i facinorosi placano i loro animi quando un collega la estrae dalla fondina. Inoltre ricordo che il nostro sindacato ha richiesto anche la “bodycam”, la cosiddetta telecamera sul casco degli agenti. Anch’essa, in prova, ai reparti mobili di Roma e Milano. La polizia sta vivendo un periodo evolutivo sul piano tecnologico”. 

Ritiene che la legislazione vigente tuteli in maniera adeguata le forze dell’ordine?
“Dal mio punto di vista serve una maggiore severità delle pene rispetto all’aggressione fisica verso gli agenti. Ma non basta perché c’è anche un altro grande vulnus: i poliziotti, quando sono inquisiti per fatti occorsi in servizio, non hanno una tutela legale adeguata”.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Mandela Forum
GIORNO DELLA MEMORIA

Al Mandela Forum per non dimenticare la Shoah

L'eredità ideale e spirituale dei sopravvissuti all'Olocausto per 7 mila studenti degli istituti toscani
Azienda di moda
CATEGORIE

Uno, nessuno, centomila talenti

Da nord a sud le iniziative di promozione dei settori e delle competenze made in Italy. Il ruolo della Camera di Commercio di...
Un frame del video
RAGAZZINE VIOLENTE

Casoria: Baby Gang al femminile picchia amichetta

Il video dell'aggressione di gruppo ha sollevato un caso ed è diventato virale
Capodanno cinese a Roma in una passata edizione
VIRUS CINA

Oms: "In Vietnam primo caso di contagio non importato"

Salito a 56 il bilancio delle vittime. Annullati festeggiamenti del Capodanno a Milano e Roma
Affluenza alle urne
REGIONALI

Affluenza in crescita alle urne

Rispetto all'ultima tornata, le elezioni richiamano al voto il doppio delle persone in Emilia-Romagna. Forte aumento anche in...
Il materiale sequestrato
TORINO

Clan favoriva l'immigrazione di islamici radicali

Il gruppo aveva come leader un tunisino 40enne, rimpatriato
Papa Francesco e Padre Gonzalo Aemilius
NOMINA IN VATICANO

Un prete di strada accanto a Francesco

Padre Gonzalo Aemilius, del clero di Montevideo, è il nuovo segretario personale del Papa
Papa Francesco all'Angelus
ANGELUS

"Fidiamoci della parola di Cristo che cambia il mondo e i cuori"

Nei saluti, il Papa ha ricordato l'anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau
Film Festival
CINEMA

Festival "Italia in the World": lunedì la presentazione

Promossa da Italiani nel mondo, la IV edizione è dedicata all'Australia
La scheda elettorale per le Regionali con i candidati dell'Emilia Romagna
GIUNTA E ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Regionali in Emilia-Romagna e Calabria: 5 mln al voto

Scontro tra Bonaccini (Pd) e Borgonzoni (Lega) e, al Sud, tra Santelli (centro destra) e Callipo (Pd)
Il luogo del delitto
OMICIDIO AL NUOVO SALARIO

Roma, 43enne ucciso con colpi di pistola alla testa

Era in permesso premio. Gli investigatori ipotizzano una faida tra clan
ANIMALI

Sorpresa nelle acque del Salento

Sulla spiaggia di Frigole, in provincia di Lecce, la prova definitiva della presenza di un animale particolare
PALERMO

Giorgia, il lato bello della lotta

Presidente di Mete Onlus, si batte da sempre per i diritti dei più deboli. Il cancro? L'obiettivo è la Vita

Aprirci all'infinito come il mare

Abitare vicino al mare. È una prospettiva bella: il contatto con l’infinità manifestata nella...