VENERDÌ 05 AGOSTO 2016, 000:37, IN TERRIS

SIRIA, ONG: "BOMBARDATI 6 OSPEDALI DI ALEPPO DALLE TRUPPE DI ASSAD"

La denuncia arrivata dall'organizzazione non governativa americana “Physicians for Human Rights”

MILENA CASTIGLI
SIRIA, ONG:
SIRIA, ONG: "BOMBARDATI 6 OSPEDALI DI ALEPPO DALLE TRUPPE DI ASSAD"
Ancora “fuoco amico” in Siria. L’ennesima denuncia arriva questa volta dall'organizzazione non governativa americana “Physicians for Human Rights” (Phr) che punta il dito contro i raid del regime di Damasco. Secondo la ong, le truppe del presidente Assad solo nell'ultima settimana "hanno bombardato indiscriminatamente sei ospedali di Aleppo e nei suoi dintorni". "Si tratta del bilancio più drammatico dall'inizio del conflitto nel 2011", spiega la Ong. I sei ospedali, compresa la clinica pediatrica di Save The Children, sono stati colpiti tra il 23 e il 31 luglio. Dal 2011, Phr ha contato nel Paese ben 373 attacchi contro 265 strutture mediche specificando che si tratta di un crimine di guerra.

La città di Aleppo, il cui controllo è diviso tra governo e opposizione, è la zona più colpita dalle violenze in Siria. Sul terreno, proseguono intensi gli scontri tra i lealisti - governativi, Hezbollah libanesi e Pasdaran iraniani, sostenuti dai jet russi - e oppositori armati, appoggiati a vari gradi da sauditi e altri Paesi del Golfo. La battaglia è da lunedì concentrata nel lato sud-occidentale dell'anello governativo chiuso attorno ad Aleppo-est.

Se le forze di Assad intendono penetrare nella parte assediata di Aleppo e “farla finita con i terroristi”, Mosca (alleata di Damasco), frena e afferma che non si prevedono offensive di terra o nuovi raid aerei russi. Intanto l'Unicef afferma di essere “estremamente” preoccupata per la sorte di 130mila bambini rimasti nella parte sotto assedio dai governativi.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Un senzatetto sulla panchina di un giardino pubblico
USA

Oltre 40,6 milioni di persone vivono in povertà

I tassi di povertà più alti si registrano tra gli afro-americani: 24,1%
Braccianti stranieri al lavoro
LAMEZIA TERME

Dossier: "Lavoro indecente. I braccianti stranieri nella piana lametina"

"Una realtà che tutti percepiscono ma che nessuno riconosce come modalità di sfruttamento grave"
GIORNATA MONDIALE DEI POVERI

Cene di fraternità e marce solidali: il mondo celebra la Gmp

Dall'Argentina alla Slovacchia, dalla Francia alla Colombia: le iniziative
Jessica Notaro
QUIRINALE

Mattarella conferisce 30 onorificenze al merito

Insignita anche Jessica Notaro e don Paolo Felice Giovanni Steffano
Daniel Hegarty
MOTOCICLISMO

Motociclista muore durante il Gp di Macao

Daniel Hegarty aveva 31 anni: è finito contro le barriere
Malcom Young sul palco
HARD ROCK

E' morto Malcolm Young fondatore degli Ac/Dc

Il fratello Angus: "Ci lascia un'eredità attraverso la quale vivrà per sempre"