SABATO 26 MAGGIO 2018, 04:00, IN TERRIS


REGGIO EMILIA

Si chiudono oggi i Social Cohesion Days

Tra le iniziative, anche il torneo di baskin per l'inclusione

MILENA CASTIGLI
Una partita di baskin
Una partita di baskin
"L

a divisione imperfetta” è il tema al centro dei Social Cohesion Days, il festival internazionale della coesione sociale oggi a Reggio Emilia. Giunto alla sua terza edizione, il festival ha ospitato nelal tre giorni di interventi nomi noti dell’economia e della politica internazionale, quali Romano Prodi, la giornalista americana Simran Sethi - inserita dall’Indipendent tra i 10 eco-eroi del pianeta - e il premio Nobel Amartya Sen, .


Oggi

Tra le iniziative in programma oggi c'è anche un'attività sportiva: il torneo di baskin, lo sport esempio di inclusione che si ispira al basket, ma ha caratteristiche che permettono a tutti di giocare nella stessa squadra, maschi e femmine, normodotati e disabili, grazie alla possibilità di canestri specifici.

Ci sarà anche una farmacia insolita, la “Farmacia delle parole”, in cui saranno le parole a farsi “medicina” e a rimettere in moto domande, vissuti, idee e paure. Chiuderà simbolicamente la terza edizione dei Social Cohesion Days il lancio del primo Manifesto civile per la coesione sociale: un appello della società civile alla responsabilità di governi e istituzioni per il recupero della centralità dei temi della coesione sociale nelle agende politiche nazionali ed europee.

Sempre oggi, in occasione della Giornata internazionale dell’Africa, sarà inoltre dato spazio a 14 associazioni, con origini e mission molto diverse le une dalle altre, ma che operano tutti con obiettivi di co-sviluppo con i paesi d’origine, di supporto alla diaspora locale e ai progetti di accoglienza e integrazione.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Malpensa
MILANO

Scappa dall'aereo prima del rimpatrio, caos a Malpensa

Un egiziano di 30 anni ha fatto perdere le sue tracce: era arrivato in Italia senza documenti e stava per essere rispedito...
L'ambasciata Onu a Gaza
GAZA

Tre carabinieri rifugiati nel consolato Onu

I militari sono sospettati di appartenere alle forze speciali israeliane. Stallo sciolto nella notte
Bandiere brtianniche ed europee fuori dai Comuni
BREXIT

I Comuni bocciano il piano May

Accordo con l'Ue stroncato: 432 no, 202 sì. La premier resiste: "Non mi dimetto". Ma Corbyn chiede la...
Auto in fiamme nei pressi del Dusit di Nairobi
KENYA

Nairobi, ancora incerto il numero delle vittime

Si temo almeno 14 morti in un attacco al Dusit, operazioni dell'antiterrorismo ancora in corso. Al-Shabab rivendica
Aleksandar Vucic
EX JUGOSLAVIA

Dialogo col Kosovo: Vucic detta le condizioni

Il premier serbo: "Via i dazi sul nostro import". Pressing americano su Pristina
Petr Cech
PREMIER LEAGUE

Cech ai saluti, 15 anni da leggenda

Il portiere ceco annuncia il ritiro a fine stagione. Una carriera sempre al top, nonostante il gravissimo infortunio