VENERDÌ 21 OTTOBRE 2016, 003:10, IN TERRIS

L'Unicef denuncia: "Nella Repubblica Dominicana oltre 320mila bambini lavoratori"

Il fenomeno è più diffuso tra i minori che vivono nelle zone urbane rispetto a quelli delle zone rurali

AUTORE OSPITE
L'Unicef denuncia:
L'Unicef denuncia: "Nella Repubblica Dominicana oltre 320mila bambini lavoratori"
Secondo le statistiche ufficiali dell'Unicef, nella Repubblica Dominicana oltre 320 mila bambini, nella fascia di età tra 5 e 17 anni, sono coinvolti in lavori da adulti, esposti a pericoli e malattie che impediscono loro di frequentare la scuola, li priva di assistenza medica e di crescere in famiglia. Sempre secondo i dati, il fenomeno del lavoro minorile è più diffuso tra i bambini e le bambine che vivono nelle zone urbane rispetto a quelli delle zone rurali, un fenomeno in controtendenza rispetto al resto del mondo.

Nella Repubblica Dominicana, una democrazia rappresentativa situata nei due terzi orientali dell'isola caraibica di Hispaniola, i lavori svolta dai minori sono tutte attività vietate dal governo del Presidente Medina per quella fascia di età. “Il 12,8% di tutti i minori tra 5 e 7 anni di età - si legge nello studio redatto dal Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia intitolato "Una opportunità giusta per ogni bambino, Repubblica Dominicana 2016" - sono vittime del lavoro minorile”.  Il Paese insulare, che conta quasi 10 milioni di abitanti di cui il 30% sotto i 15 anni di età, è al decimo posto in America Latina e Caraibi dove si registra la più alta percentuale di bambini lavoratori, con un tasso tre volte superiore alla media della regione che si attesta intorno al 9%.

Il fenomeno è così diffuso nel Paese che lo scorso settembre centinaia di bambini e adolescenti di alcuni quartieri del distretto municipale di San Cristobàl hanno fatto una marcia di protesta per il rispetto dei diritti dell'infanzia, contro i maltrattamenti, gli abusi e il lavoro minorile. I piccoli dimostranti hanno anche chiesto ai genitori di dedicargli più tempo. La marcia era stata realizzata nel contesto del “mese della Bibbia”, in corso nel Paese ogni settembre, sotto il motto “istruiscimi per il futuro”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce
Polizia
OSTIA

Arrestati ex dirigente del Municipio e due imprenditori

Accusati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito
MEDICI E VETERINARI

Nuovo sciopero a febbraio

Fermi i giorni 8 e 9. Sindacati: "La sanità pubblica è in emergenza"
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Nessun favoritismo, non mi dimetto"

Il sottosegretario ospite a 'Otto e mezzo'. Scontro con Travaglio: "Fossi stata uomo non mi avrebbe tratta...