GIOVEDÌ 19 DICEMBRE 2019, 15:56, IN TERRIS

MIGRANTI

La Sea Watch torna in mare

Il Tribunale civile di Palermo ha disposto, dopo cinque mesi, il dissequestro della nave della ong tedesca

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
La nave Sea Watch 3
La nave Sea Watch 3
T

orna in mare la nave Sea Watch, per la quale si è concluso il sequestro disposto dalle autorità italiane in base alle norme del Decreto sicurezza. Ad annunciarlo è la stessa ong, via Twitter: "Sea Watch ha vinto l'appello alla Tribunale Civile di Palermo: la SeaWatch3 è libera! Dopo più di cinque mesi bloccati in porto a Licata, ci stiamo preparando per tornare in mare. La giustizia trionfa sul (ex) decreto sicurezza". La nave della comandante Carola Rackete, al centro del caso più eclatante dell'estate scorsa, coinciso con un attracco volontario dopo un'attesa di diversi giorni al largo della costa (la comandante era stata accusta di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e resistenza o violenza contro nave da guerra), torna quindi nelle acque del Mediterraneo, per riprendere la sua attività di monitoraggio e di soccorso alle imbarcazioni di migranti in difficoltà: il Tribunale civile di Palermo, presieduto da Rachele Manfredi, ha dichiarato decaduto il provvedimento del sequestro, in quanto la Prefettura di Agrigento non avrebbe risposto entro i previsti dieci giorni all'opposizione presentata dai legali dell'ong, decretando quindi il rilascio della nave da parte della Capitaneria di porto di Licata.


Gli altri sequestri

La nave dovrà ora avviare le procedure per il cambio di bandiera (l'ong è tedesca ma l'imbarcazione batte bandiera olandese), dopo che il 25 settembre scorso la Procura di Agrigento aveva disposto il dissequestro penale, con un provvedimento firmato dal pm Gloria Andreoli, viste le esigenze probatorie ritenute cessate. Era comunque rimasto il sequestro amministrativo in base alle violazioni del divieto di ingresso in acque territoriali. Sequestro che, tuttora, persiste per altre navi al centro di altrettanti controversi casi di cronaca, dal veliero Alex, dell'ong Mediterranea, che rimase ancorato nel porto di Lampedusa per alcuni giorni con 46 migranti a bordo prima di sbarcarli e finire sotto sequestro nel luglio scorso, alla Mare Jonio, attraccata a Lampedusa il 2 settembre scorso.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Mezzi militari turchi
MEDIO ORIENTE

Siria, soldati turchi massacrati in un raid

Escalation in corso nel Paese: almeno 29 militari di Ankara uccisi da una serie di attacchi delle forze di Assad
Emmanuel Macron e Giuseppe Conte
CORONAVIRUS

Conte e Macron a Napoli: "Frontiere aperte"

Bilaterale fra i due presidenti per il XXXV vertice intergovernativo. Il premier: "Chiuderle sarebbe un danno...
Coronavirus
L'EPIDEMIA

Coronavirus, il Tar riapre le scuole nelle Marche

Aumentano i decessi (14) ma anche le guarigioni (42), 650 i contagi. Riaperto anche il Duomo di Milano
L'aeroporto Ben Gurion
L'EPIDEMIA

Coronavirus, Israele respinge gli italiani

Rimandati indietro 56 passeggeri e disposto il blocco ai voli dal nostro Paese. L'Arabia Saudita ferma i pellegrinaggi
Il giudice Paolo Adinolfi
DELITTO DELL'OSTIENSE

Giudice Adinolfi, il giallo della scomparsa

Il figlio Lorenzo: "Basta omertà, subito la riapertura delle indagini"
Filippo Magnini
NUOTO

Il Tas assolve Magnini: via la squalifica per doping

L'ex nuotatore, due volte campione del mondo, scagionato dalle accuse di tentato uso di sostanze dopanti
La nave da crociera Msc
CROCIERA MSC

Proteste a Cozumel per lo sbarco della nave Msc

L'ok del Messico dopo i "No" di Giamaica e isole Cayman per un caso di influenza a bordo
SUICIDIO ASSISTITO

Choc in Germania: per i giudici togliersi la vita è un diritto

La Corte Costituzionale ha deciso di annullare l'articolo 217 del Codice penale che vietava la possibilità alalle...
Edificio scolastico distrutto dalle bombe
SIRIA

Unicef: "Basta bombardare le scuole a Idlib"

Nell'attacco a 10 scuole sono stati uccisi 12 civili tra bambini e insegnanti
Incendio a Strasburgo
FRANCIA

Incendio in un edificio a Strasburgo: il bilancio

La polizia ha fermato due uomini per "verifiche" realtive al rogo
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, il paradosso degli agriturismi

Sono le strutture ricettive più sicure perché lontane dagli affollamenti, eppure le prenotazioni si sono dimezzate...
CORONAVIRUS

Oms: "Per la prima volta più contagi all'estero che in Cina"

Sono 427 contro i 411 cinesi. Primi contagi in Danimarca, Romania ed Estonia
TERREMOTO

Sisma magnitudo 3 nel Golfo di Salerno: la situazione

Tremano anche le Eolie e la Calabria: al momeno non risultano danni a persone o cose
PER USCIRE DALLA CRISI

La ripresa affidata alle start up innovative

In Italia sta funzionando la modalità di costituzione digitale e gratuita delle nuove imprese con pratiche rapide ed...
Etichetta alimenatre

"Spesso buono oltre": la data di scadenza contro lo spreco alimentare

Lidl introduce la nuova etichetta che accompagnerà "Da consumare preferibilmente entro"
Roseto degli Abruzzi
CORONAVIRUS

Primo caso positivo in Abruzzo: è un turista brianzolo

La conferma del contagio arriverà solo con gli esiti del secondo esame dello Spallanzani