MERCOLEDÌ 06 FEBBRAIO 2019, 11:43, IN TERRIS


CONSIGLIO D'EUROPA

Intelligenza Artificiale: ricadute su diritti umani e democrazia

Il Convegno in programma ad Helsinki (Finlandia) i prossimi 26 e 27 febbraio

MILENA CASTIGLI
Intelligenza artificiale: rischi e opportunità
Intelligenza artificiale: rischi e opportunità
"U

na trasformazione tecnologica sta avvenendo con l’emergere di nuovi strumenti che utilizzano l’intelligenza artificiale come elementi di apprendimento automatico” . E' il commento degli organizzzatori del convegno “Governare il cambio di gioco: impatti dello sviluppo dell’intelligenza artificiale sui diritti umani, la democrazia e lo stato di diritto”. L'intelligenza Artificiale e le sue ricadure sulla società civile è il tema della conferenza che il Consiglio d’Europa e la presidenza finlandese del Comitato dei ministri hanno in programma a Helsinki i prossimi 26 e 27 febbraio.


Questioni urgenti

“Accanto ai vantaggi" la trasformazione tecnologica "pone questioni urgenti e complesse sul piano legale, etico, politico ed economico con ricadute significative sui diritti umani e sul funzionamento della democrazia”, spiegano gli organizzatori riportati dal Sir.

Nella conferenza di Helsinki si esamineranno nello specifico “le sfide e le opportunità dello sviluppo dell’intelligenza artificiale per gli individui e le società, nonché per i quadri legali e istituzionali”, cercando di identificare “i modi per garantire l’esistenza di meccanismi efficaci di controllo democratico”. Alla conferenza, concludono da Strasbugo, parteciperanno 300 esperti di alto livello provenienti da governi, organizzazioni internazionali, imprese, settore tecnologico, università, società civile e media per “impegnarsi in una discussione aperta e critica su come affrontare lo sviluppo dell’intelligenza artificiale per massimizzare i benefici per la società e minimizzare i rischi”.

 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Conferenza Parole Guerriere alla Camera
LA RAI DEL CAMBIAMENTO

Foa: "Valorizzare l'informazione alternativa"

Il presidente del servizio pubblico ha partecipato al seminario del M5s "Parole guerriere"
Migranti minori in Italia
RAPPORTO MINORI MIGRANTI IN ITALIA

Unicef: "Obiettivo 2019, raggiungere 6mila ragazzi"

"Manca il 30% dei fondi necessari per raggiungere questi risultati"
SCUOLA

Studenti in piazza contro il nuovo esame di maturità

Gli alunni: "Bocciamo il governo"
Matteo Messina Denaro
CAMPOBELLO DI MAZARA (TP)

Soldi alla famiglia di Messina Denaro: 3 fermi

Un avviso di garanzia è stato notificato al deputato regionale di Forza Italia Stefano Pellegrino
I manifesti contro Juncker e Soros
PPE

Fidesz di Orban rischia l'espulsione

Non rientra il caso degli attacchi a Juncker da parte del governo ungherese
Gianfranco Duini e la vittima, Claudia Bortolozzo
MARGHERA (VE)

Uomo uccide la moglie, poi si costituisce

Gianfranco Duini, 43enne, ha accoltellato la consorte, Claudia Bortolozzo di 52