LUNEDÌ 12 GIUGNO 2017, 10:41, IN TERRIS

India, rivolte sedate: il Governo cancella i debiti degli agricoltori

La diminuzione dei guadagni dei contadini è dovuta ad una sovrapproduzione dei campi

REDAZIONE
India, rivolte sedate: il Governo cancella i debiti degli agricoltori
India, rivolte sedate: il Governo cancella i debiti degli agricoltori
Dopo giorni di proteste, gli agricoltori del Maharashtra - uno Stato dell'India centro-occidentale - hanno vinto la loro battaglia contro il governo locale.

Lo chief minister Devendra Fadnavis ha decisi di venire incontro alle richieste dei contadini cancellando i debiti agricoli, elevando i prezzi del latte e stipulando nuovi accordi economici. Lo riportano oggi tutti i giornali indiani aggiungendo che, alla notizia, gli agricoltori, che erano in sciopero dallo scorso primo giugno, hanno annunciato la fine della rivolta.

Il dramma dei contadini indiani


In India da giorni il dramma dei contadini occupa le prime pagine di tutti i giornali, riporta Asia News. Migliaia di loro sono scesi per le strade dei due grandi stati indiani, il Maharashtra e il Madhya Pradesh, bloccando la produzione di frutta e verdura e la distribuzione nei mercati. Le proteste hanno origine dalle drammatiche condizioni di vita cui sono sottoposti coloro che lavorano nei campi, cioè oltre il 50% della manodopera indiana, a causa degli elevati mutui agricoli che non riescono a pagare per un crollo dei prezzi dei beni.

La sovrapproduzione dei campi


La diminuzione dei loro guadagni è dovuta ad una sovrapproduzione dei campi, che negli ultimi anni sono stati disseminati di impianti d’irrigazione per prevenire i periodi di siccità. Ma enormi quantità di materie prime, unite a bassissimi prezzi al consumo, hanno portato i contadini a chiedere prestiti, che in maggior parte non riescono a ripagare. La soluzione, spesso drammatica per molti disperati, è stata il suicidio.

Dopo numerosi giorni di proteste, e un’iniziale ritrosia da parte del chief minister Fadnavis, le posizioni si sono ammorbidite. Egli è venuto incontro alle richieste, decidendo l’annullamento dei mutui a tutte le categorie di agricoltori e una nuova stipula di prestiti a tassi vantaggiosi. Alcuni contadini hanno espresso immensa soddisfazione e sollievo: “Per noi è come la festa del Diwali [della luce, che simboleggia una nuova vita]”.

Al contempo anche in Madhya Pradesh ha situazione si è sbloccata e il chief minister Shivraj Singh Chouhan ha deciso di fissare un prezzo minimo per il grano, oltre a una serie di misure fiscali per stabilizzare i prezzi dei prodotti; ma non ha annullato i mutui.

Il peso politico


La rivolta dei contadini rischiava di diventare un tema bollente per il Bjp (Bharatiya Janata Part, partito nazionalista indù), dato che in entrambi gli Stati nei prossimi due anni sono previste le elezioni amministrative. Da più parti ora si sottolinea che “il governo di Fadnavis deve aver ricevuto istruzioni dagli alti ufficiali per risolver il problema il prima possibile”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Migranti sbarcati al porto di Pozzallo
MIGRANTI

Nuovo sbarco a Pozzallo, morti 2 neonati e un ventenne

I migranti sono arrivati nel porto siciliano con la nave dell'ong spagnola Proactiva Open Arms
Liliana Segre
PALAZZO MADAMA

Liliana Segre nominata
senatrice a vita

Scelta da Mattarella per altissimi meriti in ambito sociale. E' sopravvissuta ad Auschwitz
Beppe Grillo
ELEZIONI

Grillo detta la linea: "Nessuna alleanza"

L'ex comico afferma che il M5S è nella sua "fase adulta"
Giorgio Morandi, Natura morta (particolare), olio su tela, 35 x 50 cm. Collezione privata
BRESCIA

Picasso, De Chirico e Morandi in mostra

Cento capolavori del XIX e XX secolo dalle collezioni private bresciane
Sofia Goggia
SCI

Sofia Goggia vince la discesa libera di Cortina

Con 1.36.45 conquista i 2.660 metri della pista Olympia delle Tofane
Ambulanza davanti alla scuola in Russia
RUSSIA

Adolescente assalta scuola con ascia e molotov

Ci sarebbero almeno 7 feriti
Auto piomba sul lungomare a Copacabana
COPACABANA

Auto piomba sul lungomare: morta una bimba di 8 mesi

Per la polizia locale non si tratta di terrorismo, ma di un tragico incidente
ELEZIONI POLITICHE 2018

Sondaggi: il centrodestra conquista il Nord e vola al 37%

Battaglia con il M5s al Sud; al Pd solo le "Regioni Rosse"
MAFIA

Palermo, confiscati beni per 25 mln

Il decreto notificato all'imprenditore Andrea Moceri
La rappresentazione delle radiazioni emesse da una pulsar
ASTRONOMIA

Gps "stellari" per orientarsi nell'universo

Le stelle pulsar ruotano vorticosamente emettendo potenti getti di radiazioni
L'esterno del Regio dopo l'incidente
PAURA AL REGIO DI TORINO

Crolla la scenografia della Turandot:
2 feriti

Opera interrotta al termine del secondo atto. Coristi in lacrime, Vergnano: "Siamo dispiaciuti"
Paolo Gentiloni

Gentiloni e il Paese reale

Paolo Gentiloni, inaugurando l’anno accademico della Luiss, ha trasmesso molto ottimismo a professori e studenti,...