DOMENICA 29 MAGGIO 2016, 003:00, IN TERRIS

EMERGENZA IDRICA IN COLOMBIA, L'APPELLO DEL VESCOVO: "PRESIDENTE, CI AIUTI!"

Il prelato si è rivolto al Presidente della Repubblica durante la giornata nazionale dell’afro-colombianità

AUTORE OSPITE
EMERGENZA IDRICA IN COLOMBIA, L'APPELLO DEL VESCOVO:
EMERGENZA IDRICA IN COLOMBIA, L'APPELLO DEL VESCOVO: "PRESIDENTE, CI AIUTI!"
Sua Eccellenza Mons. Ettore Epalza Quintero, P.S.S., Vescovo della diocesi di Buenaventura (in Colombia) ha lanciato un allarme al Presidente colombiano denunciando la situazione sociale del Paese. Il prelato, durante l'Eucaristia che ha celebrato il 21 maggio scorso - giornata nazionale dell’afro-colombianità - ha approfittato della presenza del Presidente Santos e della delegazione di quattro ministri (Casa, Lavoro, Interno e Ambiente) a Buenaventura, per chiedere al Governo di lavorare di più per Buenaventura.

“Nonostante il ‘Piano per il Pacifico’ guidato dall’attuale Ministro dell'Ambiente – da detto Epalza - non abbiamo l'acqua 24 ore al giorno nella maggior parte dei nostri quartieri. Hidropacífico [nome dell'ente responsabile a livello regionale] il cui slogan è ‘l'acqua per la vita’, sembra che ci voglia assetati. Ma proprio lì dove il servizio non arriva, arriva puntuale la bolletta da pagare. Inoltre, l'ospedale rimane chiuso dopo due anni di ristrutturazione”. “Caro presidente, ci aiuti!" ha concluso il Vescovo.

La risposta è presto arrivata. Péochi giorni dopo l’appello del vescovo, la governatrice della zona, Dilian Francisca Toro, si è giustificata con la stampa per la situazione spiegando che deve aspettare l'intervento diretto dal Ministero per la Casa, "responsabile della gestione del contratto con Hidropacífico". Il paradosso, come aveva già segnalato il Vescovo, è che "a Buenaventura ci sono 7 bacini con 45 milioni di metri cubi d'acqua, ma nei quartieri non ne arriva una goccia, mentre
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco
 Rebecca Dykes, la vittima
LIBANO

Giallo sulla morte di una diplomatica britannica

Il cadavere della donna è stato rinvenuto lungo un'autostrada. E' stata strangolata
Igor il
SPAGNA

La confessione di Igor il "russo"

Ammessi i fatti contestati: usate 18 identità. Il killer ha accettato l'estradizione in Italia
Il luogo dell'esplosione
MOLOTOV CONTRO LA POLIZIA

S'indaga anche negli ambienti ultras

Il commissariato Prati gestisce il servizio d'ordine durante le partite all'Olimpico
Mattarella e il Papa
BUON COMPLEANNO FRANCESCO

Mattarella: "Auguri da tutti gli italiani"

Il Capo dello Stato: "Ha posto l'attenzione su persona e famiglia". Lo Judice: "Esempio per i giovani"
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)