SABATO 01 GIUGNO 2019, 14:22, IN TERRIS

ROMA

"Dateci retta": i pensionati scendono in piazza

In 100 mila al Laterano alla manifestazione dei sindacati: nel mirino la rivalutazione degli assegni

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Manifestanti in piazza
Manifestanti in piazza
C

hiedono ascolto i pensionati, e lo fanno scendendo in piazza a Roma per protestare contro le recenti misure messe in campo dal governo, sulle quali i 100 mila manifestanti, accompagnati dalle sigle sindacali di categoria, puntano il dito lamentando una sottrazione ai pensionati di 3,5 miliardi di euro nei tre anni che verranno. "Dateci retta", gridano da Piazza San Giovanni, protestando contro un esecutivo accusato di prestare più attenzione ad altri temi dimenticando le rimostranze di chi, pensionato, si è scagliato contro il meccanismo di rivalutazione degli assegni che, secondo i manifestanti, andranno a interessare 16 milioni di italiani. Come spiegato dal segretario generale dello Spi-Cgil, Ivan Pedretti, "siamo qui in questa bellissima piazza in tanti ma se non ci saranno risposte, domani saremo ancora di più. Continueremo a mobilitarci, in tutte le città, nei comuni e nei quartieri. Se sarà necessario chiederemo a Cgil, Cisl e Uil di bloccare il Paese utilizzando quel vecchio arnese del '900 che si chiama sciopero generale".


I sindacati 

Nel mirino, in particolare, "il contratto di milioni di pensionati con lo stato. In quel contratto non c'era scritto di tagliare la rivalutazione delle pensioni. Voi quel contratto lo avete stracciato". A Pedretti fa eco il segretario Cisl Annamaria Furlan: "Spero che dopo tante iniziative e manifestazioni che abbiamo fatto, il governo cambi linea: altrimenti, insieme a Cgil e Uil, valuteremo quali azioni portare avanti. Meno chiacchiere e meno annunci, più fatti per tutelare davvero le persone. Secondo Furlan, "la certezza oggi è che il Paese è a crescita zero, il tema vero è come si fa a crescere, con quali gli investimenti" evitando il rischio recessione. Dunque "meno risse e più contenuti: pensino davvero agli italiani e non solo ai loro equilibri interni". E anche il segretario della Cgil, Maurizio Landini, insiste sullo stesso mantra della manifestazione: "E' chiaro che se il governo non ci ascolta e va avanti a fare una legge di bilancio che va in un'altra direzione insieme a Cisl e Uil valuteremo tutte le iniziative necessarie senza escludere nulla. Il governo deve decidere a giugno e non dopo se vuole confronto con le parti sociali e in base a questo valuteremo". E per Landini non c'è spazio nemmeno per l'ipotesi del maxicondono fiscale: "'Se si vuole ricostituire fiducia nella giustizia sociale -spiega- bisogna mettere al centro i problemi delle persone. E' il momento di unire, non dividere e coinvolgere le parti sociali. La strada non è far pagare a lavoratori e pensionati. Noi non ci stiamo''.

TAGS
pensioni
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
SANITÀ

Il primo ospedale a misura di donna

Esordio a Milano della struttura "rosa" ispirata al Brigham and Women Hospital di Boston
CATANIA

Madre tenta di uccidere il figlio. La badante lo salva

Il giovane è un ventenne disabile. La donna gli ha fatto ingerire un flacone di sedativo
Dia
'NDRANGHETA

Decapitati i vertici di due cosche di Cosenza

Arrestato, in Francia, Domenico Stanganelli: era latitante dal 2014
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a Bruxelles - Foto © Afp
IL PUNTO

Mutamenti parlamentari

Tre senatori del Movimento Cinque Stelle passano alla Lega, botta e risposta Salvini-Di Maio
Un senza tetto dorme alla stazione
ROMA EST

Firmato accordo tra Inps e Comunità di Sant’Egidio

Al via un centro di integrazione per facilitare l’erogazione dei servizi di base alle fasce deboli
Neve in città
MALTEMPO

Allerta neve nel Nord Italia

Al Centro farà la sua comparsa sull'Appennino sopra i 1400 metri
Un sacerdote in ospedale
FEDE

Siglato il Manifesto interreligioso dei diritti nei percorsi di fine vita

Rappresenta un importante traguardo del dialogo interreligioso in ambito sanitario
Ugo Grassi

Quando l'eletto è sganciato dall'elettore

Dichiarazioni al vetriolo quelle rilasciate da Luigi Di Maio per l’approdo del Senatore Ugo Grassi alla Lega,...
I sofficini - screenshot di uno spot pubblicitario
PALERMO

Quando la cena si trasforma nel pomo della discordia

Un antico proverbio recita: "Tra moglie e marito non mettere il dito", ma ci sono alcuni casi in cui è...
Scritta contro la mafia a Capaci

Mafia e razzismo, voci dolenti della povertà morale

Mafia, razzismo e povertà sono le manifestazioni più tragiche ed inquietanti della società...
Boris Johnson raggiunge la maggioranza assoluta
ELEZIONI

Trionfa Johnson: Regno Unito verso la Brexit

Tracollo dei laburisti, al premier la maggioranza assoluta: cosa succede ora
Sergio Mattarella a Palazzo Marino con il sindaco di Milano, Beppe Sala
L'ANNIVERSARIO

Piazza Fontana, Mattarella: "Uno strappo lacerante"

Milano ricorda la strage del 1969. Il Capo dello Stato incontra le vedove Pinelli e Calabresi: "Attività depistatoria...