GIOVEDÌ 07 FEBBRAIO 2019, 12:38, IN TERRIS


FRANCIA

Arrivano gli igloo per proteggere i senzatetto dal freddo

Il progetto è di un ingegnere d'oltralpe ed è già stato sperimentato con successo a Parigi e Bordeaux

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Geoffroy de Raynal con l'igloo da lui inventato
Geoffroy de Raynal con l'igloo da lui inventato
L'

inverno è la stagione peggiore per i senzatetto che si trovano a dover affrontare i problemi legati al calo drastico delle temperature. Ogni anno si registrano non pochi decessi a causa dell'emergenza freddo tra la popolazione dei senza fissi dimora.


Il rimedio

Durante il periodo invernale i servizi sociali e le associazioni di volontariato si adoperano per aiutare i senzatetto ad affrontare le conseguenze del freddo. Dalla Francia arriva un'altra soluzione originale a loro sostegno: un ingegnere ha progettato e realizzato degli igloo fatti di polietilene espanso, lo stesso materiale utilizzato per le piscine. 


Dove si trovano

Finora i primi igloo sono stati posizionati a Bordeaux e Parigi e si sono rivelati molto più efficaci di tende e sacchi a pelo per riparare dal freddo. Alcune Ong hanno aiutato l'ingegnere nella distribuzione delle piccole strutture ai senzatetto.  L'uomo ha spiegato di aver lavorato diverso tempo sul progetto: "Dovevo essere sicuro di poter isolare il calore, quindi ho realizzato un prototipo molto rapido che ho provato in una camera fredda". Si chiama Geoffroy de Raynal e si è deciso a fare qualcosa dopo le due ondate di gelo che hanno colpito la Francia lo scorso anno, provocando anche dei morti tra la popolazione dei senza fissa dimora. Egli ha spiegato di non volersi sostituire ai servizi sociali o alle associazioni, ma di voler dare una mano a queste persone a rendere la vita meno dura del solito. Peraltro, l'ingegnere sta anche apportando dei miglioramenti all'igloo, con l'intenzione di renderlo più facilmente trasportabile. A supporto del suo progetto, de Raynal ha lanciato una campagna di crowdfunding che è andata ben oltre ogni rosa prospettiva. 

 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
CILENTO

L’autopsia rivela che Simon Gautier è morto per choc emorragico

Il giovane escursionista francese presentava fratture alle gambe e aveva l’arteria femorale recisa, la sua agonia è...

In Francia è pericoloso guidare

E’ il paese transalpino quello con più incidenti mortali sulle strade
Luigi Pirandello e Marta Abba
TEATRO

"Non domandarmi di me, Marta mia": sogno e dolore nello spazio di una lettera

Alla kermesse "I solisti del teatro" lo spettacolo firmato da Katia Ippaso, con la regia Arturo Armone Caruso
IMPRESE

Il 25% dei venditori è itinerante

In Italia un’impresa commerciale su quattro è ambulante. Cresce il numero degli operatori economici stranieri
Immagine di repertorio
VIOLENZA SESSUALE

Ivrea, ragazza minorenne accusa: "Abusata dal branco al centro sociale"

In ospedale non hanno riscontrato lesioni particolari. Aperto fascicolo per violenza sessuale contro ignoti, sentite cinque...
L'arrivo di Ribery a Firenze
CALCIOMERCATO

Ribery, un campione in Viola

Colpo della Fiorentina di Commisso: l'esterno francese approda a Firenze fra l'entusiasmo e, soprattutto, con tante...