SABATO 08 SETTEMBRE 2018, 08:45, IN TERRIS

CILE

Anche i 14enni potranno cambiare sesso

Il Senato di Santiago approva una legge sull'identità di genere che sta facendo discutere

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
L'aula del Senato cileno
L'aula del Senato cileno
I

l Senato della Repubblica del Cile ha approvato una legge che permetterà anche ai minori dai 14 anni in su di cambiare il nome ed il sesso nel registro civile. Il testo ha incassato il disco verde del ramo parlamentare cileno con 26 voti favorevoli e 14 contrari.


La proposta originaria

La prima bozza prevedeva addirittura che la possibilità del cambio di nome e di sesso sulla carta d'identità fosse riservata anche ai minori di età inferiore ai 14 anni. Questa parte però non è riuscita ad incassare i 25 voti necessari per l'approvazione. Il testo adesso passerà al vaglio della Camera dei Deputati e, in caso di iter favorevole, diventerà ufficialmente legge dello Stato


La definizione

Nel testo, l'identità di genere viene definita "convinzione personale e interiore di essere maschio o femmina, a seconda di come ci si percepisce, che può o meno corrispondere al sesso e al nome come attestato sul certificato di nascita". Viene specificato, inoltre, che essa "può o non può comportare l'alterazione dell'aspetto o della funzione corporea attraverso trattamenti medici, chirurgici o altri analoghi, purché siano liberamente scelti."


Le reazioni positive

Da parte di alcune associazioni LGBT del Paese sudamericano, i commenti sono stati di soddisfazione a metà. Jimena Lizama, direttore giuridico della Fundacion Iguales ha dichiarato: "È un grande risultato che il Senato abbia approvato il progetto e riconosciuto il diritto dei transessuali ad avere un'identità di genere. Tuttavia, è un peccato che abbia escluso i bambini che dovrebbero avere il riconoscimento al loro diritto all'identità di genere, come previsto già dal potere esecutivo e giudiziario, e dalla Corte interamericana per i diritti umani, tra gli altri ".


Le proteste

L'approvazione della legge è stata accolta dalle proteste, invece, di alcuni movimenti d'ispirazione cristiana che hanno organizzato una mobilitazione fuori dalla sede del Senato mentre il testo veniva votato dai parlamentari. Queste reazioni hanno incontrato il consenso del senatore José García Ruminot, del partito di centrodestra Renovaciòn Nacional, che al termine dei lavori d'aula ha dichiarato: "Con questa legge sono state trattate questioni complesse che potrebbero danneggiare gravemente le famiglie".

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
MILANO

Scontro bus-camion rifiuti: una donna in coma

Indaga la polizia locale, forse il mancato rispetto della precendeza all'origine dello schianto
La bandiera italiana sventola sul Palazzo del Quirinale, 30 maggio 2018 - Foto © Tony Gentile per Reuters

Italia senza previsioni

Il rapporto del CENSIS, la Fondazione presieduta dal sociologo cattolico Giuseppe De Rita, ha messo, come di consueto,...
Giuseppe Conte e Roberto Gualtieri
GOVERNO

Manovra, accordo su plastic e sugar tax

Una rinviata a luglio e ridotta dell'85%, l'altra a ottobre. Il premier: "Recessione scongiurata, non siamo il...

Adulti rottamati

Si tende a guardare il mondo dei giovani da parte degli adulti come se questi non fossero mai stati giovani. Se...
Il Papa riceve Joseph e Michelle Muscat in udienza privata nel giugno 2013 - Foto © Clifton Fenech per DOI
SANTA SEDE

Il Papa domani riceve Muscat

La visita del premier maltese sarà in forma strettamente privata.
Mario Sossi durante il rapimento
MAGISTRATURA

E' morto il giudice Mario Sossi: fu rapito dalle Br

Pubblico ministero nel processo alla XXII Ottobre: il suo sequestro durò oltre un mese
Il vertice di maggioranza
GOVERNO

Manovra, braccio di ferro sulle microtasse

Frizione Italia Viva-Pd, sospeso il vertice. Bellanova: "Con plastic e sugar tax si rischia il disastro occupazionale"
Pedoni solitari
53° RAPPORTO CENSIS

Italiani sempre più ansiosi e dipendenti da smartphone

Lo scenario politico odierno è affollato da "non decisioni"
Bimba in lacrime al nido
VARESE

Maltratta i bimbi e si apparta col compagno: maestra sospesa

"Guardati, fai schifo", "piangi che così ti passa" sono le frasi rivolte alle piccole vittime del...
Cristiani filippini in preghiera
FILIPPINE

Anno pastorale: "Ecumenismo, dialogo interreligioso e popoli indigeni"

Vescovi: "La Chiesa esorta i fedeli a collaborare con persone di altre religioni e culture per la pace"
Alluvioni e fiumi in piena in Burundi
METEO

Il maltempo mette in ginocchio il Burundi: già 28 morti

Nove Paesi dell'Africa orientale stanno subendo gli effetti delle piogge con frane e alluvioni
Volontarie della croce rossa e personale ospedaliero
SALUTE

Firmato accordo tra Croce rossa e Campus bio-medico

Le crocerossine, con la loro attività di volontariato, supporteranno l’attività infermieristica