GIOVEDÌ 28 APRILE 2016, 16:56, IN TERRIS

ALLARME DALLA CROCE ROSSA: "ALEPPO SULL'ORLO DEL DISASTRO UMANITARIO"

Sono milioni le persone che a causa dei bombardamenti e del conflitto vivono in costante pericolo

AUTORE OSPITE
ALLARME DALLA CROCE ROSSA:
ALLARME DALLA CROCE ROSSA: "ALEPPO SULL'ORLO DEL DISASTRO UMANITARIO"
Arriva dal Comitato internazionale della Croce Rossa (Cicr) l'allarme che riguarda la città di Aleppo in Siria. L'organizzazione, infatti, ha comunicato la sua preoccupazione riguardo alle condizioni di pericolo in cui sono costrette a vivere milioni di persone, affermando che la città è sull'orlo del disastro umanitario.

Negli intensi combattimenti che infuriano l'ospedale Al Quds nella parte orientale della città è "stato completamente distrutto" nella notte, diverse persone sono state uccise e molte di più sono private di cure salva-vita, afferma l'organizzazione umanitaria in un comunicato

"Si sentono esplosioni di mortai, bombardamenti e aerei in volo ovunque", ha testimoniato Valter Gros, che dirige l'ufficio del Cicr nella zona. Aleppo è la seconda città della Siria e tra le più colpite negli ultimi cinque anni di conflitto e l'intensificarsi delle aleppoviolenze pone milioni di persone, molti dei quali sfollati, in grave pericolo e senza possibilità di ottenere un aiuto, afferma il Cicr. "Il recente attacco contro l'ospedale Quds, sostenuto dal Cicr, è inaccettabile e purtroppo non è la prima volta che servizi medici salvavita sono colpiti", ha detto Marianne Gasser, capo della missione del Cicr in Siria. "Esortiamo tutte le parti a risparmiare i civili, a non colpire gli ospedali e a non utilizzare armi che causano danni ingenti. Nel caso contrario, Aleppo sarà ulteriormente spinta sull'orlo del disastro umanitario", ha aggiunto.

Centoquaranta civili uccisi in sei giorni ad Aleppo dai raid del regime siriano: è il bilancio riferito stamani dall'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), una piattaforma che dal 2007 monitora le violazioni sul terreno. Secondo il conteggio dell'Ondus, 139 civili sono morti sotto le bombe sganciate da elicotteri e jet di Damasco. Tra i morti si contano 23 tra bambini e adolescenti e 15 donne. I quartieri colpiti sono quelli fuori dal controllo governativo nella parte est della città contesa nel nord del Paese.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Migranti sbarcati al porto di Pozzallo
MIGRANTI

Nuovo sbarco a Pozzallo, morti 2 neonati e un ventenne

I migranti sono arrivati nel porto siciliano con la nave dell'ong spagnola Proactiva Open Arms
Liliana Segre
PALAZZO MADAMA

Liliana Segre nominata
senatrice a vita

Scelta da Mattarella per altissimi meriti in ambito sociale. E' sopravvissuta ad Auschwitz
Beppe Grillo
ELEZIONI

Grillo detta la linea: "Nessuna alleanza"

L'ex comico afferma che il M5S è nella sua "fase adulta"
Giorgio Morandi, Natura morta (particolare), olio su tela, 35 x 50 cm. Collezione privata
BRESCIA

Picasso, De Chirico e Morandi in mostra

Cento capolavori del XIX e XX secolo dalle collezioni private bresciane
Sofia Goggia
SCI

Sofia Goggia vince la discesa libera di Cortina

Con 1.36.45 conquista i 2.660 metri della pista Olympia delle Tofane
Ambulanza davanti alla scuola in Russia
RUSSIA

Adolescente assalta scuola con ascia e molotov

Ci sarebbero almeno 7 feriti
Auto piomba sul lungomare a Copacabana
COPACABANA

Auto piomba sul lungomare: morta una bimba di 8 mesi

Per la polizia locale non si tratta di terrorismo, ma di un tragico incidente
ELEZIONI POLITICHE 2018

Sondaggi: il centrodestra conquista il Nord e vola al 37%

Battaglia con il M5s al Sud; al Pd solo le "Regioni Rosse"
Mons. Shaw visita la vittima di un attacco contro i cristiani - © Acs
PAKISTAN

Arcivescovo Lahore: "La Chiesa cresce, nonostante gli attacchi"

Mons. Shaw racconta che recentemente sono state inaugurate tre parrocchie
MAFIA

Palermo, confiscati beni per 25 mln

Il decreto notificato all'imprenditore Andrea Moceri
La rappresentazione delle radiazioni emesse da una pulsar
ASTRONOMIA

Gps "stellari" per orientarsi nell'universo

Le stelle pulsar ruotano vorticosamente emettendo potenti getti di radiazioni
L'esterno del Regio dopo l'incidente
PAURA AL REGIO DI TORINO

Crolla la scenografia della Turandot:
2 feriti

Opera interrotta al termine del secondo atto. Coristi in lacrime, Vergnano: "Siamo dispiaciuti"