VENERDÌ 04 MAGGIO 2018, 10:45, IN TERRIS


ROMA

Abolizione della festa della mamma: è rivolta

Manifestazioni in Campidoglio, firmato un documento per invitare le scuole a valorizzare le due figure genitoriali

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Manifestazione in Campidoglio contro l'abolizione della festa della mamma
Manifestazione in Campidoglio contro l'abolizione della festa della mamma
T

utto ha avuto inizio in un asilo nido del quartiere Ardeatino, quadrante Sud della Capitale, quando i dirigenti scolastici hanno deciso di eliminare le feste della mamma e del papà a seguito delle lamentale di una coppia di genitori omosessuali. La scelta ha però suscitato roventi polemiche, che si sono spinte fin sopra il Campidoglio e sono entrate nell'aula del Consiglio comunale.

Ieri, 3 maggio, un primo presidio organizzato da Fratelli d'Italia sulla scalinata del Campidoglio, dove è stato srotolato uno striscione con scritto "Viva la mamma e viva il papà". Presente anche Giorgia Meloni, che ha detto: "Noi crediamo sia una decisione ridicola e scandalosa, le mamme hanno il diritto di essere celebrate e così i papà. Non si può cancellare tutto per furore ideologico di certa sinistra".

Il partito di destra non si è limitato a protestare. Su iniziativa del partito, è stato presentato un ordine del giorno firmato da tutte le forze politiche, con il quale l'assemblea capitolina ha dato mandato al Sindaco e alla Giunta di valorizzare la festa della mamma, del papà, dei nonni e della famiglia. È stato ottenuto che fosse data comunicazione a tutti i dirigenti delle unità educative nei municipi, in merito alla valorizzazione delle due figure genitoriali.

“Grazie a Giorgia Meloni e ai consiglieri capitolini di Fratelli d’Italia finalmente nel Comune di Roma prevale il buon senso. Ci aspettiamo ora che le scuole che hanno abolito le ricorrenze provvedano subito a tornare sui loro passi comunicandolo alle famiglie". È quanto dichiara Jacopo Coghe, presidente di Generazione Famiglia (associazione co-organizzatrice degli ultimi due Family Day).

Un'altra manifestazione in Campidoglio si è svolta oggi, alla presenza anche di numerosi bambini, "per far sentire la nostra voce - affermano gli organizzatori - in difesa della famiglia e del diritto fondamentale di ogni bimbo di avere una mamma ed un papà".

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava
Rifiuti
MUNICIPIO XI

Rifiuti: prima multa per violazione dell'ordinanza Raggi

Un uomo ha gettato l'immondizia contenuta in sacco nero e non trasparente
L'incendio e i soccorsi
SPAGNA

Incendio nell'isola di Gran Canaria: 4000 evacuati

E' il secondo rogo in pochi giorni, Torres: "Danno ambientale"

Perché non si parla di Lula?

Non si sentono più notizie sul Brasile, nonostante l’attuale Presidente Jair Bolsonaro della destra...