SOCIALE



GIOVEDÌ 23 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Diritto alla cura o suicidio assistito?

A Interris.it la giurista Giovanna Razzano commenta le conseguenze del "caso Cappato" dopo la sua assoluzione

GIUSEPPE BRIENZA
I
l 23 dicembre 2019 la corte d'Assise di Milano, come richiesto dalla Procura, ha assolto Marco Cappato, esponente dei Radicali italiani e tesoriere dell’Associazione “Luca Coscioni”, dall'accusa di aiuto al suicidio. L’ex parlamentare aveva accompagnato nel 2017 il quarantenne Fabiano Antoniani, conosciuto come Dj Fabo, a morire in una clinica svizzera con la procedura del “suicidio assistito” perché rimasto tetraplegico in seguito a un...
MERCOLEDÌ 22 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Le piogge devastano il Sud del Brasile

A un anno dalla tragedia causata dal crollo della diga nella miniera di "Corrego de Feião"

MILENA CASTIGLI
Alluvione in Brasile
F
orti piogge hanno colpito negli ultimi giorni la regione meridionale di Espírito Santo, uno Stato costiero del Brasile situato nella parte sudorientale del Paese la cui capitale è la città di Vitória. Secondo le informazioni della Protezione civile, ci sono 415 senzatetto o sfollati e sei morti confermati a seguito di inondazioni e frane dovute al maltempo. Le vittime risiedevano in due città di circa...

MERCOLEDÌ 22 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Riunioni d'emergenza a Edcd e Oms per il virus cinese

"Può mutare e propagarsi", dichiara Pechino. Primo caso negli Usa. L'Italia sconsiglia i viaggi nello Wuhan

GIACOMO GALEAZZI
I
l nuovo coronavirus "può mutare e propagarsi più facilmente". L'emergenza sanitaria ha provocato altre vittime in Cina: i casi accertati sono 440 in 13 diferrnti province e le vittime sono aumentate da sei a nove. Il viceministro della Commissione nazionale per la salute Li Bin in una conferenza stampa ha comunicato che il virus è della stessa famiglia della Sars. La trasmissione da persona a persona Anche Macao ha confermato il...
MERCOLEDÌ 22 GENNAIO 2020, IN TERRIS

La nuova legge sull'editoria limita la libertà di espressione

La denuncia di Lynn Maalouf, direttrice delle ricerche sul Medio Oriente di Amnesty international

MILENA CASTIGLI
Lo Sceicco del Qatar Tamim bin Hamad Al-Thani
A
mnesty international ha espresso critiche a un nuovo emendamento al codice penale del Qatar, che penalizza un’ampia gamma di attività nel campo dell’editoria e della comunicazione limitando in maniera significativa la libertà di espressione, ad appena due anni dall’adesione del Paese al Patto internazionale sui diritti civili e politici. La legge La legge, emanata dall’emiro Tamim bin Hamad Al Thani, emenda il codice penale aggiungendo...

MERCOLEDÌ 22 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Caporalato, viaggio nell'inferno dei ghetti

Volti e storie sconosciute di un dramma che si consuma nel nostro Paese. A Interris.it la Segretaria Cisl Furlan: "Urgente uscire da una gabbia culturale"

MARCO GRIECO
Il capannone dell'area industriale La Felandina, dove trovavano rifugio centinaia di migranti - Foto © cortesia dell'autore
S
ulla carta sono chiamati "insediamenti informali", ma la realtà spesso travalica le denominazioni stesse. Non sono luoghi dignitosi i ghetti e le baraccopoli lucane, dove centinaia di migranti ogni giorno fanno i conti con il contrasto fra il desiderio di riscatto e la realtà drammatica. L'umanità ha un confine nel Metapontino, per esempio, dove l'ex stabilimento industriale La Felandina ha col tempo accumulato uomini e necessità...
MARTEDÌ 21 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Messico, in un anno 3500 omicidi: è emergenza sociale

Tra le vittime recenti, anche Isabel Cabanillas, giovane attivista per i diritti delle donne

MILENA CASTIGLI
Isabel Cabanillas davanti a un suo murales
I
sabel Cabanillas, attivista messicana per i diritti delle donne, era scomparsa la sera del 17 gennaio a Ciudad Juarez, nello Stato del Chihuahua. L’hanno ritrovata la mattina seguente in strada, assassinata a colpi di arma da fuoco nel petto. Vorremmo poter scrivere che si tratta dell'ultima vittima in Messico in ordine di tempo, ma purtroppo le statistiche lo smentiscono. Isabel, 26 anni che era anche una designer di abbigliamento, è la quarta donna uccisa a...

MARTEDÌ 21 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Don Aldo Buonaiuto:"Mai più indifferenza per i bambini sfruttati"

A Storie Italiane l'inchiesta sulla prostituzione minorile a Napoli e le insidie della conservazione dei cordoni ombelicali. Il monito del sacerdote di frontiera della Comunità Papa Giovanni XXIII

GIACOMO GALEAZZI
E'
 il buco sul muro che vedete nella foto qui sopra l’immagine più inquietante dell’inchiesta che la puntata odierna di Storie Italiane ha mandato in onda sulla pedofilia a Napoli. Bambini che si prostituiscono nel quartiere partenopeo di Poggioreale, a poche centinaia di metri dal Centro direzionale, dal tribunale, dalla sede della Regione Campania, da una scuola elementare e da una parrocchia. In quel buco su un muraglione si infilano i pedofili per consumare rapporti...
MARTEDÌ 21 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Sos prostituzione, dilaga l'ingiustizia più antica del mondo

A Venezia 5 arresti per sfruttamento del mercimonio. A Napoli l'abisso: "30 euro per fare sesso coi bimbi nel campo rom"

GIACOMO GALEAZZI
L'
indagine si è conclusa con la richiesta del pubblico ministero di Venezia, Federica Baccaglini di un provvedimento restrittivo per gli indagati e così la squadra mobile ha arrestato cinque italiani per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Il monito di don Buonaiuto La legalizzazione della prostituzione non è la soluzione ma un moltiplicatore della più antica ingiustizia del mondo."Tre anni e mezzo fa, papa Francesco venne a visitare una...

MARTEDÌ 21 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Morire per un pallone

La violenza nel mondo del calcio aumenta nelle leghe inferiori. A Interris.it, il punto del fenomeno con il sociologo Fiasco, lo storico radiocronista Cucchi e Beppe Incocciati

MARCO GRIECO
N
on bastano le maglie strette dei controlli, nemmeno le lacrime del piccolo Mario, ripreso ieri dalle telecamere del San Paolo e immagine di un calcio appassionato, che non si vergogna delle emozioni. Così, lo sport che accudisce l'italiano dall'album di figurine all'abbonamento annuale, troppo spesso diventa una zona franca, dove sparuti gruppi violenti hanno il potere di trascinare masse di uomini a farsi guerra tra loro. L'ultimo episodio, due giorni fa, ha...
LUNEDÌ 20 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Un'impresa su 3 è guidata da donne

E’ la fotografia delle aziende scattata dall’Osservatorio per l’imprenditorialità femminile di Unioncamere e InfoCamere

GIACOMO GALEAZZI
U
n milione e 340mila imprese, 3 milioni di occupati e un forte apporto al sistema dell’istruzione e del welfare di natura privata, così importante per agevolare la conciliazione tra tempi di vita e di lavoro delle famiglie. E’ la fotografia delle imprese femminili, scattata dall’Osservatorio per l’imprenditorialità femminile di Unioncamere e InfoCamere presentata nel corso di un incontro dedicato allo smart working organizzato dalla Camera di commercio di...

NEWS
Il presidente cinese Xi Jinping
VIRUS CINA

L'allarme di Xi: "Situazione grave, l'epidemia accelera"

Nel frattempo in Cina è iniziata la costruzione di due nuovi ospedali per la cura di pazienti infetti da coronavirus
AMERICA LATINA

Cile, i manifestanti tornano in piazza

Durante la protesta si sono verificati scontri con la polizia
MIGRANTI

La Ocean Viking salva 92 persone, tra loro minori non accompagnati

Le operazioni di soccorso a 30 miglia nautiche dalla costa della Libia
Cina, persone contagiate da coronavirus
EMERGENZA SALUTE

Virus misterioso, la Cina allarga il cordone sanitario

Quattro casi confermati in Australia, tre in Francia. Nel Regno Unito si cercano 2.000 persone recentemente rientrate dalla Cina
TERREMOTO

Turchia: sisma magnitudo 6.8. Morti e feriti

Diverse persone, almeno 30, sarebbero intrappolate sotto le macerie
A Bruxelles il grido d'allarme anti-prostituzione
MERCIMONIO COATTO

L'ex schiava commuove il Parlamento Europeo: "Abbandonata da tutti"

Don Aldo Buonaiuto porta a Bruxelles il grido delle vittime della tratta. Il calvario di Maria in balia dei trafficanti di esseri...
ANTISEMITISMO

"Qui ebrei" scritta choc sulla casa di un'ex deportata

A pochi giorni dal 70esimo anniversario dalla liberazione dei lager ancora un gesto antisemita
OMICIDIO SACCHI

Ecco perchè anche Anastasiya andrà a processo

Giudizio immediato per i sei indagati nell'inchiesta sull'omicidio di Luca Sacchi. Tra questi i due autori materiali...
Locuste in Africa
KENYA, ETIOPIA E SOMALIA

Emergenza locuste in Africa: milioni di bimbi rischiano la fame

Save the Children: "In un giorno possono mangiare la stessa quantità di cibo di 90 mln di persone"