Home Santo del giorno SANTI AQUILA E PRISCILLA

Santo del giorno - SANTI AQUILA E PRISCILLA

Santi Aquila e Priscilla erano due coniugi giudeo - cristiani, molto cari all'apostolo Paolo per la loro fervente e molteplice collaborazione alla causa del Vangelo. Aquila, giudeo originario del Ponto, trasferitosi in tempo imprecisato a Roma, sposò Priscilla (o Prisca). L'apostolo intuì subito le buone qualità dei due coniugi, quando chiese di essere ospitato nella loro casa a Corinto. I due lo seguirono anche in Siria, fino ad Efeso. Qui istruirono nella catechesi cristiana Apollo, l'eloquente giudeo - alessandrino, versatissimo nelle Scritture, ma ignaro di qualche punto essenziale della nuova dottrina cristiana, come il battesimo di Gesù. Aquila e Priscilla fecero in modo di battezzarlo prima che partisse per Corinto. Niente si può asserire con certezza sul tempo, luogo e genere di morte di Aquila e Priscilla, dato che le uniche fonti su di essi sono citazioni bibliche. Alcuni identificano Priscilla con la vergine e martire romana Prisca e Aquila con qualcuno della gens Acilia, collegata con le Catacombe, perciò i due sarebbero martiri per decapitazione.


Accadde oggi

8 Luglio

1776 – Viene mostrata per la prima volta al pubblico a Filadelfia la dichiarazione d'indipendenza degli Usa, firmata il 4 luglio

1978 – Sandro Pertini è eletto settimo Presidente della Repubblica Italiana

Frase del giorno

"Il valore di un uomo si misura dalle poche cose che crea, non dai molti beni che accumula" (Khalil Gibran)