Santo del giorno - SANTA MARIA GORETTI, vergine e martire

Santa Maria Goretti, vergine e martire. Nacque a Corinaldo (Ancona) il 16 ottobre 1890, figlia dei contadini Luigi Goretti e Assunta Carlini, Maria era la seconda di sei figli. I Goretti si trasferirono presto nell'Agro Pontino. Nel 1900 suo padre morì, la madre dovette iniziare a lavorare e lasciò a Maria l'incarico di badare alla casa e ai suoi fratelli. A undici anni Maria fece la Prima Comunione e maturò il proposito di morire prima di commettere dei peccati. Alessandro Serenelli, un giovane di 18 anni, si innamorò di Maria. Il 5 luglio del 1902 la aggredì e tentò di violentarla. Alle sue resistenze la uccise accoltellandola. Maria morì dopo un'operazione, il giorno successivo, e prima di spirare perdonò Serenelli. L'assassino fu condannato a 30 anni di prigione. Si pentì e si convertì solo dopo aver sognato Maria che gli diceva che avrebbe raggiunto il Paradiso. Quando fu scarcerato dopo 27 anni chiese perdono alla madre di Maria.

Il 31 maggio 1935 nella Diocesi di Albano si apriva il primo processo per la sua beatificazione, che avvenne come già detto, il 27 aprile 1947 con Pio XII, lo stesso papa la canonizzò il 24 giugno 1950, di fronte ad una folla immensa, dopo essersi congratulato con la madre, che ammalata e seduta su una sedia a rotelle, assisté al rito da una finestra del Vaticano. Il suo corpo di novella martire moderna, riposa nella cappella a lei dedicata, nel santuario della Madonna delle Grazie a Nettuno, custodito dai Padri Passionisti e meta di innumerevoli pellegrinaggi da tutto il mondo cattolico; la sua festa si celebra il 6 luglio.

Accadde oggi

6 Luglio

1785 – Il dollaro viene scelto all'unanimità come valuta degli Usa: è la prima volta che una nazione adotta una valuta con il sistema decimale

1885 – Louis Pasteur testa con successo il suo vaccino contro la rabbia su un ragazzo morso da un cane rabbioso

1908 – Robert Edvin Peary salpa per l'Artico in una spedizione con la quale raggiungerà il Polo Nord

Eventi

Giornata mondiale del bacio

Frase del giorno

"Il lavoro allontana tre grandi mali: la noia, il vizio e il bisogno" (Voltaire)

Il Santo di domani: SAN RANIERO DI PISA