Santo del giorno - SANT'EDMONDO

Sant'Edmondo, re dell'Anglia orientale, territorio che comprende le odierne contee di Norfolk e Suffolk con parte del Cambridgeshire; il martire Edmondo è patrono di tutti i sovrani. Visse nel IX secolo, un'età spesso caratterizzata dalle razzie degli invasori danesi che usavano assediare le città e poi chiedere un riscatto per risparmiare persone e cose.

Nell'anno 869, uno stuolo di danesi irruppe in East Anglia: prima saccheggiarono e distrussero tutto, poi vollero trattare perchè il loro fine era il possesso del Regno. Il giovane re Edmondo però non volle scendere a compromessi con nessuno, anzi combattè con il suo piccolo esercito e con il suo grande carattere; ma fu sconfitto e imprigionato. I danesi gli offrirono salva la vita e la stessa corona, purchè rinnegasse la sua fede e si dichiarasse loro vassallo. Edmondo rispose due volte no e fu subito trafitto da frecce nemiche, era l'anno 870 nella città di Thetford. Con la sua morte finì il regno dell'East Anglia, ma il re sconfitto diventò il santo patrono d'Inghilterra.

Le sue reliquie si trovano a Bury St. Edmund, ad una cinquantina di chilometri da Cambridge.

 CURIOSITÀ: Prima che il IX secolo fosse concluso una moneta coniata durante il suo Regno era già detta "penny di sant'Edmondo"

 

Accadde oggi

20 Novembre

284 d.C. – Sale al potere l'imperatore romano Diocleziano

1998 - Viene lanciato il primo modulo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS)

Frase del giorno

Il mio sogno è che i miei quattro bambini possano vivere un giorno in una nazione dove non saranno giudicati dal colore della loro pelle ma dal contenuto del loro carattere. (Martin Luther King)

 

Il Santo di domani: SAN MARCO, Evangelista