Santo del giorno - SAN TURIBIO DE MOGROVEJO, vescovo

San Turibio de Mogrovejo (1538-1606), vescovo di Lima. Fu chiamato all'episcopato da laico, mentre era giurista all'Università di Salamanca e alla corte di Filippo II di Spagna. Su richiesta di questi, Gregorio XIII nel 1580 lo inviò a Lima, in Perù, all'età di 42 anni. Giunse alla sede l'anno dopo e iniziò subito un'intensa attività missionaria. Esperto di diritto e mosso da ardente zelo apostolico visitò più volte, spesso a piedi, la sua vasta diocesi provvedendo assiduamente al gregge a lui affidato.

Nei suoi 25 anni di episcopato organizzò la Chiesa peruviana in otto diocesi e indisse dieci sinodi diocesani e tre provinciali. Nel 1591 a Lima sorgeva per sua volontà il primo seminario del continente americano. Incentivò la cura parrocchiale anche da parte dei religiosi e fu molto severo con i sacerdoti proni ai conquistadores. Catechizzò e convertì gli indigeni, finché a Sanna, al nord del Paese, trovò l’estremo riposo. Fu canonizzato nel 1726.

Accadde oggi

23 Marzo

1857 – Installazione da parte di Elisha Otis del primo ascensore (all'indirizzo 488, Broadway, New York)

1944 – Intorno alle tre del pomeriggio esplode una bomba in via Rasella Roma, uccidendo 33 soldati tedeschi reclutati nei territori limitrofi a Bolzano, facenti parte dei Polizei Regiment Bozen

1983 – Il presidente USA propone lo studio di un sistema di difesa atto ad intercettare missili nemici: il piano viene rinominato dalla stampa "Star Wars" (o "Guerre stellari")

Frase del giorno

"I venti e le onde sono sempre dalla parte dei navigatori più abili" (Edward Gibbon)