Santo del giorno - DEDICAZIONE DELLA BASILICA LATERANENSE

Festa della Dedicazione della Basilica Lateranense. All’inizio del IV secolo, Roma cominciò a cambiare il suo tradizionale aspetto architettonico grazie all’imperatore Costantino e all’attività edilizia da lui favorita. Egli fece costruire la basilica di San Giovanni in Laterano con un battistero e un palazzo che divenne la residenza dei vescovi di Roma. La Basilica Lateranense venne fondata all’epoca di papa Melchiade (311-314).

 

L’anniversario della dedicazione della basilica, Cattedrale di Roma, fu celebrato, e a quanto sembra fin dal secolo XII, il 9 novembre. Inizialmente fu una festa solo della città di Roma. In seguito la celebrazione fu estesa a tutte le chiese di rito romano per onorare la basilica chiamata chiesa-madre di tutte le chiese dell’Urbe e dell’Orbe, e come segno di amore e di unione verso la cattedra di Pietro che, secondo sant’Ignazio di Antiochia, “presiede a tutta l’assemblea della carità”.

CURIOSITA’Vennero celebrati in essa o nell’attiguo Palazzo Lateranense (ora sede del Vicariato di Roma) ben cinque concili, negli anni 1123, 1139, 1179, 1215 e 1512.

Accadde oggi

9 Novembre

1729 - Spagna, Francia e Inghilterra firmano il Trattato di Siviglia

1987 - Italia: secondo e ultimo giorno di votazioni nel referendum che vieterà la produzione di elettricità tramite l'energia nucleare

1989 - Crollo del Muro di Berlino. L'evento aprì la strada per la riunificazione della Germania che fu formalmente conclusa il 3 ottobre 1990

Frase del giorno

Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno. (Santa Madre Teresa di Calcutta)

 

Il Santo di domani: SANTA ELISABETTA D'UNGHERIA