Covid, Speranza: “Fase difficile per Omicron, insistere su vaccini”

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, è intervenuto stamani al convegno "Covid-19: which lesson for the future?" organizzato da Regione Lombardia, Fondazione Politecnico e Politecnico di Milano a Dubai

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:34
Il ministro della Salute, Roberto Speranza

Viviamo un momento difficile per il diffondersi di Omicron. Dobbiamo insistere sui vaccini senza alcuna ambiguità. Ci sono lezioni che abbiamo imparato dalla pandemia: investire nel sistema sanitario, perché la salute non può essere considerata un costo. Ed oggi possiamo investire di più grazie al Pnrr, un’occasione per rilanciare la salute pubblica. La seconda lezione è il bisogno di un miglior coordinamento internazionale”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, in collegamento al convegno “Covid-19: which lesson for the future?” organizzato da Regione Lombardia, Fondazione Politecnico e Politecnico di Milano a Dubai.

“La diffusione di Omicron – ha affermato Speranza – sta seriamente minacciando la salute del mondo. Per questo dobbiamo continuare ad investire ogni possibile energia sulla campagna vaccinale. I vaccini ci hanno reso più forti e hanno salvato migliaia di vite e aiutato i Paesi nella ripresa economica”. Ma “fondamentale – ha detto – è anche un miglior coordinamento internazionale per aumentare la nostra capacità di prevenzione e risposta. Per questo è fondamentale la solidarietà globale e la cooperazione multilaterale”.

Speranza: “50 milioni di dosi di vaccino donate finora dall’Italia”

La campagna vaccinale globale è uno strumento fondamentale per combattere questo virus, quindi è vitale investire in politiche di donazione che possano favorire i paesi con bassi tassi di vaccinazione. Noi abbiamo donato 50 milioni di dosi fino ad ora ma dobbiamo fare uno sforzo extra. E dobbiamo anche aumentare l’equo accesso e distribuzione delle terapie. La lezione del Covid – ha aggiunto Speranza riportato da Ansa – è che nessuno è salvo finché tutti non sono salvi”.

Speranza si congratula con Costa

“Una gran bella notizia dal Portogallo. Buon lavoro a @antoniocostaps e al suo governo”. Così il ministro della Salute su Twitter commentando la vittoria del socialista Antonio Costa nelle elezioni parlamentari portoghesi di domenica scorsa, 30 gennaio.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.