Apple cerca ingegneri-psicologi per umanizzare Siri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:42

Cercansi ingegneri-psicologi per Siri. E', in sintesi, l'annuncio pubblicato sul sito della Apple in merito al nuovo upgrade “sociale” dell'assistente vocale dell'Iphone (e di tutti i dispositivi iOs) per migliorare le modalità di interazione dell'utente anche su “temi caldi”, squisitamente personali. In un evento pubblico, il co-creatore di Siri, Tom Gruber, ha parlato non a caso di Intelligenza artificiale “umanistica”.

L'annuncio

Nell'obiettivo della società di Cupertino, l'utente potrà rivolgersi a Siri per avere un consiglio anche di natura psicologica. “La gente parla con Siri di ogni tipo di cose – inizia l'annuncio di lavoro – anche quando hanno avuto una giornata stressante. Si rivolgono a Siri quando sono in emergenza o quando vogliono una guida per vivere una vita più sana. Il miglioramento di Siri in questi settori pizzica il tuo interesse? Vieni a lavorare come parte del team Siri Domains per fare la differenza”.

Siri per le emergenze

L'aggiornamento fa parte dei progressi che l'Intelligenza artificiale sta facendo nella comunicazione, anche in caso di emergenza. Durante l'uragano Harvey in Texas, per esempio, l'assistente vocale di Apple è stato protagonista di un salvataggio di una ragazzina affetta da una particolare patologia. La bambina, attraverso Siri, è riuscita a chiamare la Guardia Costiera che è intervenuta mettendo in salvo lei e la sua famiglia che si erano rifugiato sul tetto di casa per salvarsi dalle inondazioni.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.