Ridicolizzare la fede non servirà a colpire i credenti

Ho lasciato aperto un argomento relativo all’interrogativo che mi ha posto una giovane collaboratrice, probabilmente rimasta convinta dell’assurdità razionale del racconto biblico. È strano notare come sono ancora tante le persone che si perdono dietro queste convinzioni di incredibilità della storiella raccontata e non riescono minimamente ad abbandonare l’effimero piano logico per guardare oltre il racconto immaginifico e coglierne...

Il valore che possono portare i cattolici in politica

La crisi finanziaria e sanitaria che ha investito il mondo intero obbliga a ricercare vie di soluzione non facili, dalla tecnologia, all’istituzionale, dall’economia, alla politica. L’attuale crisi deve essere l’occasione per lasciare definitivamente da parte quella visione ideologica, libertaria, consumistica per realizzare una economia sociale di mercato più responsabile ed equa. In un contesto di profonde trasformazioni tecnologiche anche del lavoro,...

Da Sanremo alla processione blasfema, non si fermano le offese ai cristiani

Desta qualche preoccupazione l'atteggiamento anticattolico che, ultimamente e sempre con maggior frequenza, si manifesta nei confronti della Chiesa . Ne è stata già data testimonianza da quanto accaduto nel recente festival di Sanremo,  laddove e in più  momenti, si è mostrato scarso rispetto nei confronti del credo cristiano, tanto da costringere  Mons. Antonio Suetta, Vescovo della città Sanremese, a intervenire...

Dalla pandemia la necessità di una svolta digitale per la scuola 

 Il periodo di rinnovata emergenza che stiamo vivendo ha portato il tema della scuola, dell’istruzione e delle competenze di nuovo al centro del dibattito e dell’agenda politica. Parlare di scuola significa ancora parlare di misure di sicurezza, di contenimento dei contagi, di chiusure ma anche di  riprogrammare necessariamente le riaperture degli istituti. Si impone perciò la necessità di guardare in prospettiva,...

La vita dei chiostri, una preziosa metafora per i tempi attuali

Nel linguaggio delle leggi di soppressione che colpirono i monasteri e i conventi in Italia nella seconda metà dell’Ottocento, i fabbricati abitati dai religiosi e dalle religiose erano spesso indicati, per sineddoche, come “chiostri”: così, lo spazio che racchiudeva, nel cuore del monastero o del convento, l’area scoperta con giardino e pozzo e/o fontana e che fungeva da punto...

Intelligenza artificiale, una sfida per gli Stati Uniti

Per decenni, il governo degli Stati Uniti ha lasciato che il settore privato e il mercato libero facessero le loro scelte, indipendenti e senza particolari spinte, scommettendo che questo fosse il modo più sicuro per stimolare l'innovazione ed evocare i progressi necessari per mantenere l'economia americana in cima al mondo. Ora, con la Cina così in crescita, questa strategia sta...

La bellezza e l’amore contro le bruttezze del mondo

Gli artisti, i poeti, i cantanti e gli uomini dello spettacolo hanno "consacrato" la loro vita alla bellezza. Ridateci la bellezza, la vera fonte è quella Bellezza tanto antica e sempre nuova che si chiama Dio. Tv, giornali, responsabili del mondo della comunicazione: "Basta con la superficialità, le ambiguità, le blasfemie, le cronache nere o peggio "grigie", cioè mischiate con...

I tratti comuni di un uomo violento

Stop al femminicidio
Sono quasi tremila le donne assassinate nel nostro Paese dal 2000 a oggi. Un vero e proprio bollettino di guerra, di una guerra subdola e spietata che si combatte quotidianamente all’interno delle famiglie italiane. Potremmo chiamarla una “strage di genere”: tremila donne che non sono più tra noi, semplicemente perché il loro cammino ha incrociato quello di un carnefice, che...

Abortisti e antiabortisti, due pesi e due misure

Secondo i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ogni anno vengono eseguiti nel mondo circa 73,3 milioni di IVG (interruzione volontaria di gravidanza) pari a 200.821 al giorno, 8.367 all'ora e 139 al minuto. Sono dati che fanno rabbrividire, ma che non vengono portati all'attenzione dei media perché riguardano persone innocenti che non hanno voce per difendersi, ma che...

Quell’emergenza da pandemia chiamata scuola

pandemia
Esistono allo stato attuale almeno tre emergenze centrali, che in vario modo il Governo della Repubblica, nelle ultime due sue espressioni, ha cercato di affrontare: la prima è stata e rimane senza dubbio l'emergenza sanitaria, di primario e più evidente impatto, che ha assorbito quasi disperatamente, in una maniera spesso disordinata, talvolta poco comprensibile, quasi tutte le risorse politiche,...

Marte: la sonda Insight in ibernazione, lotta per sopravvivere

C'è apprensione per la sonda Insight della Nasa, che su Marte sta affrontando i momenti più critici della sua missione. Si trova infatti in...