Opinione

Anziani e fragilità: quale dovrebbe essere il lascito del G7

Nel prossimo 2030, in tutto il mondo, le persone che avranno bisogno di assistenza e cure nella loro quotidianità saranno oltre 2,3 miliardi. Tali numeri ci indicano che la prossimità alle fragilità sarà ancora più fondamentale e inalienabile per ogni Stato autenticamente democratico. Il G7 deve dare una visione chiara su ciò che i grandi della Terra intendono fare per la presa in carico globale delle persone in difficoltà, per patologia da cui sono affette o per l’avanzare della Terza e Quarta Età, con le problematiche di salute annesse.

Il lascito di questo G7, quindi, deve e dovrà essere quello di favorire uno sviluppo economico e sociale che sia in grado di supportare la pace e, di conseguenza, il diritto alla cura in ogni parte del mondo senza che, il Paese dove si nasce possa pregiudicare le opportunità dei cittadini per la mancanza di cure adeguate o di figure deputate all’assistenza. Ieri, Papa Francesco ha partecipato al vertice dei leader mondiali ed è stata la prima volta nella storia per un Pontefice. Egli ha messo, con grande umiltà e decisione, i grandi della Terra di fronte all’esigenza globale di pace, fraternità e tutela della dignità della persona a 360 gradi. Quest’ultima, in particolare, di fronte al futuro che ci attende, sempre più contrassegnato dall’emergere di bisogni sociali inediti, deve essere sempre preservata e valorizzata. Noi di Acli Colf, come sempre, siamo pronti a dare risposte concrete secondo gli insegnamenti propri del cristianesimo sociale ma, nessuno di noi, può farcela da solo.

Giamaica Puntillo

Recent Posts

San Vladimiro il Grande, ecco perchè viene chiamato “Isoapostolo”

San Vladimiro il Grande, Kiev (Ucraina), 966 ca. - Kiev, 15/07/1015 E' il figlio illegittimo…

15 Luglio 2024

Il primato della grazia nel Magistero pontificio

L'attenzione spirituale nasce dal primato della grazia. L’evangelizzazione per il Papa non ha nulla a…

15 Luglio 2024

Senza welfare non c’è politica sociale europea. La tutela necessaria

Tutela europea per i diritti sociali. Non c'è giustizia senza equità. In senso lato per…

15 Luglio 2024

Disturbo Arfid: natura, cause e soggetti coinvolti

Il rifiuto dei bambini verso alcuni cibi, oggi un fenomeno in crescita nei Paesi occidentali…

15 Luglio 2024

La ferita della democrazia difficile da rimarginare

L’orecchio ferito di Donald Trump – a un centimetro appena dalla morte e dalla seconda…

15 Luglio 2024

L’impegno per rendere il web accessibile

L'accessibilità web è un tema cruciale che va oltre l'uso dei tradizionali screen reader, includendo…

15 Luglio 2024