Rotolo alla Nutella: le donne trattatele con dolcezza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Uomini e dolci non viaggiano su rette parallele, come qualcuno vorrebbe far credere. Basta smettere i panni del macho, tutto barbecue e primi piatti e indossare quelli dell'apprendista pasticcere, dedito a coccole e dolcezza. Scoprirete che anche nel variegato mondo della zucchero esistono ricette semplici da realizzare, basta un po' di pazienza. Il rotolo alla Nutella ne è un esempio. Una carezza a vostra moglie nel giorno in cui si celebra la giornata contro la violenza sulle donne.  

Ingredienti (per 8 persone)

Uova medie – 4

Estratto di vaniglia – 1 cucchiaino

Zucchero semolato– 115 grammi

Farina 0 – 80 grammi

Nutella – 350 grammi

Zucchero a velo – qb

Cacao amaro – qb

Preparazione

Cominciamo dalla base. Rompete le uova nella ciotola di una planetaria dotata di frusta e cominciate a montare. Quando il composto diventerà spumoso aggiungete la vaniglia e (gradualmente) lo zucchero semolato. Continuate a montare fino a quando il composto non sarà omogeneo, le uova chiare e lo zucchero disciolto. Spegnere, aggiungere la farina (setacciandola) direttamente sul preparato. Mescolare delicatamente con una spatola, facendo movimenti rotatori dal basso all'alto. E' importante che la farina venga assorbita completamente e che il composto sia gonfio e senza grumi

Imburrate una teglia in grado di contenere tutto il preparato, coprite con della carta forno (deve coprire uno spazio più ampio di quello della teglia), versate il composto e con la spatola stendetelo in modo che copra l'intera superficie avendo lo stesso spessore in ogni punto. Cuocete in un forno preriscaldato a 180 gradi per circa 8-9 minuti. Se la pasta è cotta estraete la teglia, mettete la pasta su un altro foglio di carta forno e lasciatela raffreddare. A questo punto spalmate con una spatola la Nutella lasciando liberi solo 2 cm di superficie per ogni lato. Con l'ausilio della carta forno arrotolate il dolce stando attenti a non romperlo, avvolgetelo in un altro foglio di carta forno e inserire in frigo per circa 30 minuti con la chiusura rivolta verso il basso. Una volta raffreddato rimuovete la carta, spolverate con cacao amaro e zucchero a velo e servite. 

Buon appetito

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.