Pesce spada alla calabrese: il mare è vicino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Calabria, terra che richiama il mare e la bella stagione. Quella che, dopo un maggio da incubo, stiamo finalmente cominciando a vivere. E per favorire questo connubio fra estate e Mediterraneo cosa c'è di meglio di una ricetta a base di pescespada proveniente proprio dalla tradizione calabrese? Mettiamoci ai fornelli, dunque. 

Ingredienti (per 4 persone)

Olio extravergine d'oliva – 3 cucchiai

Trance di pesce spada – 4 (alte circa 15 mm)

Capperi sott'aceto – 2 cucchiai

Origano – 1 cucchiaino

Succo di limone – qb

Sale – qb

Prezzemolo tritato – 2 cucchiai

Preparazione

Scaldate leggermente l'olio in una grande padella. Adagiatevi le trance di pesce spada e giratele una volta; dovranno cuocere a fuoco basso per circa 6 minuti o fino a che, pungendole con la forchetta, non si presentano morbide. Toglietele dall'olio con una paletta forata, facendole sgocciolare bene e mettetele in un piatto. Nello stessp olio della padella riunire tutti gli altri ingredienti: prezzemolo tritato, origano, capperi, succo di limone e sale. Alzare la fiamma e mescolare sino a quando il sugo si sarà ben rappreso. Impiattate il pesce spada e coprite con la salsa.

Buon appetito 

  

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.