L’antica ricetta fabrianese delle frittelle di San Giuseppe, per la festa del papà

Una ricetta dalle origini antiche, con ingredienti semplici, ma che sa conquistare con la sua bontà. Un modo per omaggiare tutti i papà del mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:01
Giuseppe

Ciao a tutti! Per omaggiare la Festa del Papà sono andata a riscoprire un’antica ricetta marchigiana. Iniziamo con gli ingredienti:

  • 1 kg di farina
  • 4 uova
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 bicchiere di latte bollito
  • 1 bicchierino di mistrà
  • scorza di limone grattugiata
  • Uva secca a piacere
  • strutto per friggere
  • miele per condire

Preparazione

In una terrina fare un composto lento con tutti gli ingredienti. La consistenza deve essere tipo la pastella per i fritti. In una padella sciogliere lo strutto (in alternativa l’olio di semi) e versare il composto a cucchiaiate. Condire con abbondante miele.

Questa ricetta risale al medioevo, fatta con ingredienti molto semplici ma il risultato finale è strepitoso! Auguri a tutti i papà del mondo!!!!!

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.