Insalata di pollo: leggeri con gusto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:14

Piatto estivo, leggero in un certo senso. Di sicuro fresco e gustoso: petto di pollo e maionese, combinati insieme in foglie di semplice insalata verde ed ecco pronta una ricetta-mantra dell'estate degli italiani. Insalata di pollo, pratica perché veloce da preparare, ottima perché l'unica ragione di accendere i fornelli è dare una scaldata al petto di pollo prima di lessarlo: per il resto, spazio alla fantasia e alla freschezza, con una soluzione in cucina che è l'ideale per rendere l'alimento principe dell'estate, l'insalata, un piatto decisamente più invitante contro l'arsura della bella stagione.

Ingredienti

Lattuga;

Petto di pollo lessato (quantità a piacere, per due persone 500g);

Maionese (250g);

– Olive denocciolate (a piacere);

Sale e pepe;

Limone spremuto o Cognac (un cucchiaio);

Tutto facile, anche gli ingredienti. E non spaventi la maionese, perché il suo compito è solo di amalgamare, senza coprire per nessun motivo il sapore del pollo e la freschezza della lattuga anche se, naturalmente, preparsela da soli è consigliabile. Pollo dunque: prima cosa lessare i petti (anche se esistono varianti anche con cotture alla piastra o arrosto), poi sfilacciarli in modo da formare i classici straccetti. Via poi all'insalata, lattuga semplice e fresca, da aggiungere al pollo per poi amalgamare il tutto con 250 grammi di maionese, quantità giusta affinché arricchisca senza coprire il gusto. Olive se gradite e, infine, una spruzzatina di limone per contrastare i sapori dolci. Andrebbe bene anche un cucchiaio di cognac, se a disposizione. Tutto qui: più il piacere del gusto che l'elaborazione del piatto.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.