Un quartiere dedicato ai grandi del rock

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:01

La toponomastica torna a far parlare i romani. Stavolta, però, è facile supporre che non ci sarà una scia di polemiche, come avvenuto di rencente per il giallo della via da intitolare allo storico capo del Msi, Giorgio Almirante. Dedicare un nuovo quartiere della Capitale alle rock star, del resto, dovrebbe essere un'iniziativa che mette d'accordo tutti, amanti della musica e non. A proporla è stata la presidente della commissione Cultura di Roma, Eleonora Guadagno (M5s), che ha spiegato all'Ansa: “Potrebbe essere interessante lavorare su iniziative che accrescano la conoscenza del rock e avviare l'iter per dedicare uno dei quartieri di nuova realizzazione ai grandi del rock: da Freddie Mercury fino a Dolores O'Riordan, la leader dei Cranberries”.

Il connubio Roma-musica

Ma dove sorgerebbe questa sorta di “Quartiere rock”? In uno dei quartieri periferici della Capitale sorti negli ultimi anni, ancora non si sa quale di preciso. Entrando più nel merito dell'iniziativa, la Guadagno ha spiegato che nel caso della leader dei Cranberries, “visto che la sua scomparsa è recente ci dovrebbe essere un passaggio in Assemblea Capitolina”. Il legame tra l'Urbe e la musica rock è ormai diventato inossidabile da diversi anni. “Di recente a Roma abbiamo ospitato grandi protagonisti della musica – osserva la presidente della commissione -, da Roger Waters, a cui è stata dedicata anche una mostra in città, ai Pearl Jam fino ai Chemical Brothers. La manifestazione Rock in Roma negli ultimi anni ha visto un pubblico sempre in crescita. Insomma, la sensibilità per il rock in città sta crescendo”. La presidente della commissione Cultura sottolinea anche che “in Campidoglio stiamo lavorando per accrescere la sensibilità per la musica in tutti i suoi generi. La Festa della Musica, che abbiamo portato in strada in tutta Roma, ha registrato il doppio di eventi e partecipanti dello scorso anno. Anche l'Opera Camion, ovvero la lirica che dal Teatro dell'Opera si sposta nelle periferie, sta crescendo. E continua il successo della stagione estiva dell'Auditorium con Roma Summer Fest”.

Il sì del vicesindaco

L'idea raccoglie consensi in giunta comunale. “Mi piace l'idea della presidente della commissione cultura Eleonora Guadagno di intitolare le vie di un quartiere di nuova edificazione a Roma ai grandi del rock. Sono a disposizione per realizzare questa idea”. Così il vicesindaco di Roma con delega alla Cultura Luca Bergamo, anche presidente della commissione Toponomastica di Roma.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.