Si schianta con la Lamborghini, illeso Bruno Peres

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:56

Tanta paura – ma niente più – per Bruno da Silva Peres, meglio noto come Bruno Peres, calciatore brasiliano classe 1990 attualmente in forza alla Roma.

Lo schianto in Lamborhini

Il difensore si è schiantato questa mattina con la sua auto al centro di Roma, fortunatamente senza gravi conseguenze. Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale, Peres avrebbe perso il controllo della sua Lamborghini, sulla quale viaggiava intorno alle 5.30, in via delle Terme di Caracalla all'altezza della Fao.

Il terzino brasiliano si stava dirigendo verso il Colosseo quando, per motivi ancora da appurare, ha perso il controllo della sua auto di lusso terminando rovinosamente la sua corsa. Sul posto è intervenuto prontamente il personale medico del 118 nonché la Polizia Locale di Roma Capitale e il I Gruppo Trevi per i rilievi scientifici.

Illeso

La polizia sta ricostruendo la dinamica per accertare le cause dell'incidente. Vista l'ora, potrebbe essersi trattato di un colpo di sonno o – considerando il modello di auto non proprio popolare – l'eccessiva velocità. Non sembra che siano stati coinvolti altri mezzi. Lo stesso Peres è rimasto illeso, ma la macchina è andata distrutta.

I precedenti

Come riporta Roma Today, Peres non è nuovo agli indidenti stradali con le supercars. Il giocatore, nel 2016, sempre all'alba, aveva infatti avuto un altro incidente in zona piazza dei Tribunali. In quell'occasione, era alla guida di una Porsche presa a noleggio. Fu sanzionato dai vigili con una multa di 48 euro perché non aveva con sé il permesso di guida internazionale.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.