Sculture, quadri e note musicali: a Roma la VII edizioni dei “Musi in Musica”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:32

Torna la manifestazione culturale romana “Musei in Musica”. Giunta alla sua VIII edizione, i principali Musei Civici e altri importanti spazi culturali della città eterna, saranno aperti straordinariamente in orario serale con la possibilità di visitare le mostre ospitate e assistere ai numerosi eventi musicali in programma, pagando un biglietto d’ingresso al prezzo simbolico di 1 euro (dove non indicato diversamente). Sabato 10 dicembre, dunque, turisti e romani avranno l’occasione di vivere un sabato sera a cavallo tra la musica e l’arte, circondati dalle bellezze di Roma, conoscere nuovi luoghi o riscoprirli in veste notturna, lasciarsi coinvolgere da storie suggestive e ammirare dal vivo opere d’arte, visitare mostre che magari non si è riusciti a visitare in orario ordinario.

“E’ una bellissima iniziativa per tutti, cittadini e turisti. È un appuntamento che contribuisce ad arricchire la città facendo vivere i luoghi non solo in orari ‘classici’ ma in modo da avvicinare davvero gli spazi alla vita di chi anima questa straordinaria Capitale. I cittadini sono e restano sempre i protagonisti. Per questo – dichiara il sindaco di Roma, Virginia Raggi – anche l’iniziativa di sabato 10 dicembre la festeggeremo con 100 cittadini sorteggiati grazie alla sezione ‘Cittadini in prima fila’ disponibile sul sito di Roma Capitale”.

Quest’anno avranno la possibilità di esibirsi anche giovani cantautori e band emergenti, grazie al contest gratuito X Factory promosso in collaborazione con l’Assessorato alla Qualità della vita, Accessibilità, Sport e Politiche Giovanili di Roma Capitale. I giovani artisti tra i 18 e i 29 anni, solisti o band, che entro il 27 novembre hanno inviato un proprio video musicale a Zètema Progetto Cultura sono stati selezionati direttamente dal pubblico tramite i social e si esibiranno sabato 10 dicembre presso lo spazio della Factory (Macro Testaccio – La Pelanda) proponendo dal vivo tre brani originali.

Durante “Musei in Musica“, tutti potranno partecipare al contest su Instagram utilizzando l’hashtag #MUSica16. Gli autori delle tre foto più belle saranno premiati con i biglietti per le mostre nei Musei in Comune. La manifestazione è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, e organizzata da Zètema Progetto Cultura.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.