LUNEDÌ 03 GIUGNO 2019, 21:21, IN TERRIS


CAMERA DI COMMERCIO

Premio Roma 2019, vincono sapori e tradizione

Pani e formaggi locali, nazionali e anche oltre confine: un mix di cultura e qualità per i due concorsi Agro Camera

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
La premiazione alla Camera di Commercio
La premiazione alla Camera di Commercio
O

ltre 170 aziende per i due concorsi del Premio Roma 2019, assegnato nella Sala del Tempio di Adriano della Camera di Commercio e realizzati da Agro Camera in collaborazione con Arsial e in sinergia con Unioncamere Lazio e con il sistema delle Camere di Commercio della regione. Pani e formaggi: non solo due alimenti ma, senza timore di eccessi, due vere e proprie eccellenze italiane, apprezzate non solo per gli abituali consumatori nostrani ma anche al di fuori dei confini nazionali, dato incoraggiante ma, nel contesto del Premio Roma, appena uno dei fattori che rendono questi due prodotti così speciali, in questo caso nel territorio della Capitale e della regione Lazio in un settore e nazionale nell'altro. D'altronde, lo scopo del concorso, ormai appuntamento tradizionale per la città di Roma, prevede porprio l'elusione del concetto di localizzazione, prediligendo un diverso legame con il proprio territorio che, per i prodotti in questione, diventa elemento base per un risultato di qualità e, al tempo stesso, elemento distintivo ma prerogativa comune fra le varie aziende.


Sapori e tradizioni

Cinquantuno aziende per i pani, 123 per i formaggi per questa quattordicesima edizione di un Premio che, ogni anno, continua a raccogliere sempre più partecipanti, pronti a mettersi in gioco non tanto per spirito di competizione, quanto per un confronto fra prodotti magari della stessa regione, cercando di offrire quel rapporto qualità-territorio che è anche il tratto distintivo del concorso. Per quanto riguarda il pane, ad esempio, hanno partecipato 14 fornai capitolini, 4 della provincia e altri 15 del territorio regionale nella sezione dedicata alle produzioni locali: una "sfida" che ha messo di fronte a dei prodotti più articolati, delle tradizioni importanti e veri e propri capisaldi della cultura casereccia, tra filoni, pani integrali, pagnotte e ciabatte. Discorso pressoché identico per i formaggi, il cui premio è giunto alla sedicesima edizione.


Il premio alla qualità

"C'è un'Italia che lavora per difendere la grande tradizione italiana alimentare - ha detto il presidente della Camera di commercio di Roma, Lorenzo Tagliavanti - e anche per dare un futuro, in una economia globalizzata, all'economia del nostro Paese. Gli operatori del settore agroalimentare, in questo momento, sono particolarmente numerosi nel nostro Paese e sono attrattivi per quanto riguarda le nuove generazioni. Ma, soprattutto, hanno scelto la via della qualità e della varietà. In tutta la penisola italiana c'è una grande esplosione di prodotti tradizionali italiani... Il fatto che centinaia di imprese abbiano partecipato, dimostra anche il coraggio dell'imprenditore e del saper competere, perché nella competizione c'è la ricerca della qualità".

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
ROMA

Violenza sulle donne, una busta del pane per dire "no"

Iniziativa dell'Associazione Panificatori nell'ambito del Premio Roma 2019: una frase come sensibilizzazione quotidiana

Pane con la busta riportante la frase di sensibilizzazione
"La violenza non può essere il pane quotidiano". Un'esortazione a non cedere di fronte agli abusi, a farsi coraggio per...
NEWS
La sede della Corte dei Conti
POLITICA FISCALE

Corte dei Conti: "Taglio tasse? Strategie di lungo respiro"

Lo hanno detto le Sezioni riunite dell'organo di rilievo costituzionale
LAZIO

Roma, pittore ucciso: fermato un 18enne

Per l'omicidio di Umberto Ranieri è indagato un giovane originario della Tunisia
Barchetta di carta con foto di immigrati
MIGRANTI

Sea Watch chiede soldi: "Aiutateci a difendere i diritti umani"

Colletta dell'ong per le spese legali da affrontare se sbarca in Italia. Salvini: "Nave fuorilegge"
Il garage a Chiavari in cui è stato ucciso Orazio Pino
CHIAVARI

Omicidio Orazio Pino: arrestato il presunto assassino

Si tratterebbe di Sergio Tiscornia, fidanzato dell'amante della vittima
Antonio Stano
NERA

Manduria, morte di Stano: altri nove arresti, otto minori

Dalle carte emerge anche un nuovo episodio nei confronti di un'altra persona con disturbi mentali
Carabinieri in azione
NAPOLI

Maxi colpo alla Camorra: 126 arresti in tutta Italia

Persone considerate appartenenti ai clan Contini, Mallardo e Licciardi
 Migranti al confine tra Stati Uniti e Messico
MESSICO

Migranti Usa: morti una donna e 3 bimbi

Le autorità: "Decedute per disidratazione ed esposizione all'eccessivo caldo"
Manifestazione pro-Tav a Verona
TORINO - LIONE

Tav: il finanziamento dell'Ue salirà al 55%

Toninelli: "Rimango sempre dell'idea che i soldi possano essere impiegati meglio"

L'inciviltà di certi giornalisti

Mi è capitato ieri, come in altre occasioni: arriva un giornalista con cameraman sotto casa, e suona...
Palazzo Chigi
PALAZZO CHIGI

Nodo sulle Autonomie, il testo non va in Cdm

Scontro fra le due forze di maggioranza sul tema, mentre i grillini provano a spingere sulla revoca ad Autostrade