LUNEDÌ 13 GIUGNO 2016, 001:14, IN TERRIS

MOSTRA DELL’“ARTE DEL SORRISO” CON LA CARICATURA A PALAZZO BRASCHI

Fino al 2 ottobre, i romani potranno ammirare tre secoli di caricature, dal Seicento al 1849, a confronto con la pittura “ufficiale”

MIRIAM MARTINEZ
MOSTRA DELL’“ARTE DEL SORRISO” CON LA CARICATURA A PALAZZO BRASCHI
MOSTRA DELL’“ARTE DEL SORRISO” CON LA CARICATURA A PALAZZO BRASCHI
“L'Arte del sorriso. La caricatura a Roma dal Seicento al 1849” è il titolo della mostra che si tiene a Roma fino al 2 ottobre al Museo di Roma a Palazzo Braschi. In esposizione, gli ospiti potranno ammirare disegni caricaturali di tre secoli che erano conservati negli archivi del museo, in un confronto con le tele che i pittori ufficiali dedicavano agli stessi personaggi rappresentati.

Sono 120 opere, con la firma di grandi artisti della storia italiana, a partire dall'“iniziatore” del genere della caricatura, Gian Lorenzo Bernini, fino a Pier Leone Ghezzi, Giuseppe Barberi, Carlo Marchionni. Alcuni ritratti erano stati pubblicati nella rivista anticlericale del Don Pirlone. Gli organizzatori hanno voluto così raccontare l'importanza e il cambiamento della caricatura a Roma, fino alla Repubblica Romana.

Il primo in esposizione è il disegno del pittore del XVII secolo Mario Nuzzi, detto Mario de’ Fiori, proprio perché specializzato nelle composizioni floreali, nel ritratto raffinato a olio di Giovanni Maria Morandi all'opera sul cavalletto, vicino a quello irriverente, che lo raffigura con il nasone rosso e pancione, a firmato di Giovan Battista Galli, detto il Baciccio. C’è anche il nano Baiocco che chiede gli spicci, e poi sarti, cappellaie, soffiatori di vetro, burattinai e musicisti. Gente di popolo , nobiluomini e donne più o meno gentili, di una Roma che sapeva ridere dei propri vizi e contrastava con l’ironia i suoi mali sociali. C’è il signore con la parrucca da capogiro, servi gobbi, prelati panciuti e alti ecclesiastici, come il cardinale Silvio Valenti Gonzaga e anche Papa Benedetto XIV.

L’irrisione non risparmia nemmeno il padrone di casa, Pio VI, ritratto da Giuseppe Barberi in versione popolare. Barbieri, con Pier Leone Ghezzi e Carlo Marchionni, fu tra i “campioni” del genere. Quest’ultimo eseguì la sacrestia nuova di San Pietro. Tra le “vittime” delle caricature anche Nicola Zabaglia, l’inventore di geniali macchinari, come le carrucole per sollevare l’obelisco che fu portato al centro di Piazza San Pietro: è raffigurato mentre si gratta la testa calva, come a “scavare” in cerca di una soluzione.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini