VENERDÌ 07 OTTOBRE 2016, 000:30, IN TERRIS

Mazzillo si presenta ai romani: "Non c'è alcun rischio di dissesto finanziario"

Il neo assessore al Bilancio allontana l'ombra del default. Colomban: "Non privatizzeremo le partecipate"

REDAZIONE
Mazzillo si presenta ai romani:
Mazzillo si presenta ai romani: "Non c'è alcun rischio di dissesto finanziario"
Andrea Mazzillo, neo assessore al Bilancio di Roma Capitale, si presenta ai romani con una rassicurazione: "Non siamo assolutamente vicini al dissesto finanziario". L'ombra del default, più volte paventata da opinionisti e forze d'opposizione, sembra dunque lontana. "Il Comune di Roma - ha spiegato - ha un debito coperto da finanziamenti, un debito finanziario che oltretutto serve per adempiere ad obblighi normativi e che si aggira intorno al miliardo e duecentomila euro".

Mazzillo ha sottolineato che "nel 2008 invece di commissariare un Comune si è commissariato un debito, e questa è una anomalia. C'è tutta un'attività che deve esser condotta per razionalizzare la spesa, rendere efficienti i servizi e recuperare tutte quelle entrate che oggi mancano e consentono di erogare i servizi ai cittadini. Una delle attività che sono riuscito a svolgere è recuperare i soldi per i servizi sociali, 9 milioni". Il neo assessore ha poi aggiunto che dovrà occuparsi anche "di un immenso patrimonio che va messo a reddito"

Ha parlato anche il neo assessore alle Partecipate, Massimo Colomban. "Nessuno vuole privatizzare le società partecipate - ha assicurato - vogliamo renderle efficienti perché danno servizi ai cittadini". Colomban ha poi affermato: "Non vogliamo più sentire parlare di malaffare e corruzione, daremo delle regole affinché questo cessi definitivamente"
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Il luogo dell'esplosione
PRATI

Molotov contro un commissariato Ps

La bottiglia incendiaria ha colpito un vecchio furgone della polizia. Indagini in corso
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Cristiani perseguitati
GERMANIA

Cattolici e protestanti contro i nazionalismi

Presentato a Berlino il rapporto ecumenico sulla libertà religiosa dei cristiani nel mondo