Indetto uno sciopero generale per il 25 ottobre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:28

Maxi sciopero generale domani 25 ottobre nella Capitale e in Italia: dalla scuola ai trasporti, dalla Pa alla sanità, si fermano tutti i settori pubblici e privati. A proclamarlo le associazioni sindacali CUB – Confederazione Unitaria di Base; SGB – Sindacato Generale di Base; SI-COBAS – Sindacato Intercategoriale COBAS e USI-CIT – Unione Sindacale Italiana.Uno sciopero generale quello di venerdì 25 ottobre indetto per chiedere l'aumento dei salari e delle pensioni, la cancellazione del Jobs Act della legge Fornero, oltre che per la riduzione degli orari e dei carichi di lavoro. Rispetto alle altre città italiane dove è in programma uno sciopero generale dei sindacati autonomi Sgb-Cub, SI Cobas, Usi Ait, a Roma c'è anche lo stop dei sindacati confederali in protesta contro il Comune per la gestione delle partecipate romane. Due sciperi nello stesso giorno che rischiano di mandare in tilt la viabilità. Ma andiamo con ordine.

Sciopero generale nazionale

Scipero di 24 ore dai sindacati Sgb-Cub, SI Cobas, Usi Ait. Sarà interessata sia la rete Atac che i bus periferici della Roma Tpl. A rischio metro, bus, tram e ferrovie concesse. Lo stop sarà, come detto, di 24 ore ma saranno garantite le fasce orarie dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 17 alle 20. 

Sciopero Cotral 

Stop anche in Cotral. Questa la nota, riportatta da Romatoday.it: “Il prossimo venerdì 25 ottobre 2019 le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Fna, Faisa Cisal, Sgb, Cub, Cobas e Usi-Ait hanno proclamato uno sciopero della durata di 24 ore, con astensione dalle prestazione lavorative dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Nel rispetto di quanto previsto dalla legge saranno garantite tutte le partenze dai capolinea fino alle 8:30, alla ripresa del servizio alle 17 e fino alle 20″.

Scipero per la gestione delle partecipate

L'agitazione di 24 ore degli autonomi rischia di vanificare la decisione di Cgil, Cisl e Uil di limitare l'agitazione cittadina, di 24 ore per tutti gli altri comparti, a sole 4 ore. Stop dalle 20 alle 24 per consentire ai dipendenti delle partecipate di raggiungere in mattinata il Campidoglio dove è prevista una manifestazione

Gli altri orari

Questi gli orari di stop previsti pubblicati sul sito del Ministero. Trasporto aereo: sciopero dalle 00.01 alle 24.00 del 25 ottobre 2019; Trasporto ferroviario: sciopero dalle 21.00 del 24 ottobre 2019 alle 21.00 del 25 ottobre 2019; Tpl e marittimo: sciopero intera giornata di venerdì 25 ottobre 2019; Autostrade: sciopero dalle 22.00 del 24 ottobre 2019 alle 22.00 del 25 ottobre 2019. Previste, anceh in questo caso, le fasce di garanzie, dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 17.30 fino alle 20.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.