SABATO 19 MARZO 2016, 001:09, IN TERRIS

IL PREMIO STREGA LASCIA IL NINFEO E SI TRASFERISCE ALL'AUDITORIUM DI ROMA

Cambia la sede storica in occasione del Settantesimo anniversario

EDITH DRISCOLL
IL PREMIO STREGA LASCIA IL NINFEO E SI TRASFERISCE ALL'AUDITORIUM DI ROMA
IL PREMIO STREGA LASCIA IL NINFEO E SI TRASFERISCE ALL'AUDITORIUM DI ROMA
Per quest'anno niente Ninfeo. Il Premio Strega dice addio alla storica location Villa Giulia, e per la settantesima edizione cambia luogo e giorno. Non più il primo giovedì di luglio, ma venerdì 8 luglio. E la serata finale sarà all'Auditorium di Roma. Non è ancora stata decisa la collocazione ma si pensa alla Sala Sinopsi o la Cavea, pioggia permettendo. L'evento sarà trasmesso su Rai 3 in diretta con immagini e filmati storici offerte dalle Teche Rai. "C'è sempre stata una certa discrasia tra chi è presente alla serata e chi sta a casa. Volevamo unire questi due momenti - dice Giuseppe D'Avino, amministratore delegato dalla Strega Alberti Benevento -. Quest'anno quello che vedranno i telespettatori a casa coinciderà con quello che potranno apprezzare gli spettatori in platea".

Un cambio dovuto soprattutto ad esigenze tecniche: Villa Giulia non è adatta e manca uno schermo. Per il giorno, invece, si è preferito non far scontrare l'evento televisivo con gli Europei di calcio. La decisione è stata presa dalla Fondazione Bellonci, Strega-Alberti e Unindustria che è il maggior sponsor del premio. I candidati saranno resi noti il 1 aprile e verranno presentati dagli "Amici della Domenica", che costituiscono la giuria del Premio. Il 14 aprile si saprà la dozzina di questa edizione. La cinquina sarà scelta il 15 giugno, come sempre a casa Bellonci. Nel corso degli anni, questo è il secondo trasloco: il Premio, infatti, si è tenuto dal 1947, anno della fondazione, al 1951 presso l'Hotel de la Ville in via Sistina, mentre dal 1953 nel rinascimentale Ninfeo dove si è svolto fino al 2015.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Dia
MAFIA

Sequestrate 5 aziende a Gela del clan Rinzivillo

Indagini su operazioni bancarie e accertamenti patrimoniali
Papa Francesco incontra il clero locale nella Cattedrale di Santiago del Cile Photo © Vatican Media
PAPA IN CILE

"In Gesù le nostre piaghe sono risorte"

Testo integrale del discorso del Pontefice ai religiosi, consacrati e seminaristi nella Cattedrale di Santiago
Papa Francesco nel Carcere femminile di Santiago del Cile benedice i bambini Photo © Vatican Media
PAPA IN CILE

"La maternità non è e non sarà mai un problema"

Il Pontefice in visita al carcere femminile di Santiago: "La sicurezza pubblica si costruisce con il lavoro"
Papa Francesco saluta le detenute del Carcere femminile di Santiago del Cile Photo © Vatican Media
PAPA IN CILE

"Siete privi di libertà non della dignità"

Testo integrale del saluto del Pontefice alle detenute del Carcere Femminile di Santiago del Cile
Milano, i Vigili del fuoco sul luogo della tragedia
TRAGEDIA SUL LAVORO

Milano, tre operai morti intossicati in fabbrica

Si aggrava il bilancio dell'intossicazione nello stabilimento metalmeccanico: gravissimo il quarto lavoratore
Kosovska Mitrovica, la scena del crimine
KOSOVO|LEADER SERBO UCCISO

Tensione alle stelle tra Belgrado e Pristina

Oliver Ivanovic assassinato a Kosovska Mitrovica. Vucic ritira la delegazione da Bruxelles