MERCOLEDÌ 27 FEBBRAIO 2019, 11:23, IN TERRIS


RINASCIMENTO

Confermati i domiciliari per Lanzalone

L'ex presidente di Acea è indagato nell'ambito dell'inchiesta sullo stadio della Roma

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Luca Lanzalone
Luca Lanzalone
L

a Corte di Cassazione ha confermato gli arresti domiciliari per Luca Lanzalone, ex presidente di Acea e consulente della sindaca Virginia Raggi, nell'ambito dell'inchiesta su un presunto sistema di costruttivo gravitante sul progetto di costruzione del nuovo stadio della Roma Tor di Valle. Lanzalone è stato rinviato a giudizio dalla Procura di Roma con rito immediato. La prima udienza è fissata per il 5 marzo.


La sindaca

Nei prossimi giorni il gip Costantino de Robbio deciderà se accogliere o meno la richiesta di archiviazione del procedimento che la procura aveva presentato nei confronti della sindaca Virginia Raggi, indagata per abuso d'ufficio dopo un esposto dell'architetto Francesco Sanvitto per conto dell'Associazione "Tavolo della Libera Urbanistica". Al centro della vicenda c'era la procedura con la quale il Campidoglio aveva scelto di pubblicare il progetto dell'impianto approvato dalla Regione Lazio nella Conferenza dei Servizi, prima di farlo approvare dall'Assemblea capitolina


L'esposto

"Il verbale della Conferenza dei Servizi - segnalava Sanvitto - non solo non è stato sottoposto alla prima seduta utile come richiesto dall'articolo 62 comma 2bis del DL 2017/50 ma non è stato mai sottoposto al Consiglio Comunale, bensìsi è proceduto alla pubblicazione che sarebbe dovuta intervenire dopo che la variante fosse stata eventualmente approvata dal Consiglio Comunale". La procura, però, non è stata dello stesso avviso e, non ravvisando illeciti di natura penale, ha sollecitato al giudice l'archiviazione del fascicolo.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
Il viadotto crollato
ANCONA

Crollo cavalcavia A14: Procura, 22 a processo

Richiesta per 18 persone e 4 società; l'udienza preliminare si terrà il 9 dicembre
Sacedote esorcista
MEETING RIMINI

Esorcisti: “Esistenza reale del diavolo è verità di fede”

"La Chiesa mette in guardia da coloro che lo ritengono solo un simbolo"
Donald Trump

La Groenlandia, gli europei e gli americani

Donald Trump non si recherà più in visita di Stato nel regno di Danimarca. Infatti il Tycoon presidente,...