Capodanno al Circo Massimo: tutte le informazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:46

Sarà ancora una volta il suggestivo scenario del Circo Massimo ad accogliere la “Festa di Roma, Capodanno 2019” organizzato dal Campidoglio. 

Logistica

L'evento inizierà alle 21 – spiega il sito del Comune –  il pubblico potrà accedere all’area da cinque ingressi pedonali: viale Aventino angolo via dei Cerchi, viale Aventino angolo via del Circo Massimo, via delle Terme Deciane, via della Greca e via dei Cerchi angolo via San Teodoro. L’ingresso all’area del Circo Massimo è gratuito e consentito fino al limite massimo permesso dal nuovo dispositivo di sicurezza. Per le persone con disabilità, provviste di documentazione che attesti l’invalidità, è prevista un’apposita area al Belvedere Romolo e Remo su via del Circo Massimo, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Si accede a quest’area provenendo da via delle Terme Deciane. Gli accompagnatori potranno parcheggiare l’auto, fino ad esaurimento dei posti disponibili, presso l’antistante piazzale Ugo La Malfa.

Trasporti

Per raggiungere l’area del Circo Massimo viene consiglitao l’uso della metropolitana con fermata Circo Massimo (linea B). La notte di Capodanno saranno aperte fino alle 3.30 (ora delle ultime partenze dal capolinea) le linee metro A-B/B1-C, le ferrovie regionali Roma-Lido e la tratta urbana Flaminio-Montebello. La ferrovia Termini-Centocelle terminerà invece le corse alle 21. Dalle 3.30 sino alle 8 del mattino saranno in servizio le linee bus notturne che seguono i percorsi di metro e ferrovie: N1 (Battistini-Anagnina), sul percorso della linea A della metropolitana; N2 (Laurentina-Rebibbia) sul percorso della linea B della metropolitana; N2L (Termini-Conca d'Oro) sul percorso della linea metro B/B1; N3 (piazza Venezia-stazione Colombo) sul percorso della ferrovia regionale Roma-Lido; N28 (San Giovanni-Pantano) sul percorso della linea C della metropolitana. Anche le linee bus e tram H, 2, 128, 170, 200, 280, 301, 336, 544, 766, 881 e 905 prolungheranno il servizio fino alle 3.30 di notte. La linea notturna N6 sarà attiva dalle 21 alle 3.30. Il resto della rete di superficie terminerà il servizio alle 21. Il 1° gennaio il servizio sull'intera rete inizierà alle 8 con l'orario dei giorni festivi. Per tutte le info si può consultare il sito www.muoversiaroma.it .

Musei

Il 1° gennaio saranno straordinariamente aperti al pubblico – con biglietto d’ingresso ordinario – i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano, il Museo dell’Ara Pacis, il Museo di Roma, il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, il Museo Napoleonico, il Museo di Roma in Trastevere (dalle 14.00 alle 20.00) e l’area archeologica del Circo Massimo (dalle 10.00 alle 16.00). L’ingresso è gratuito per i possessori di MIC Card. Un'apertura eccezionale promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali in collaborazione con Zetema Progetto Cultura.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.