MERCOLEDÌ 01 MARZO 2017, 10:08, IN TERRIS

Corte dei Conti: "Le buche stradali sono danno erariale, paghino imprenditori e dirigenti corrotti"

I magistrati contabili, coordinati da Donata Cabras, stanno verificando tutti i lavori svolti dalla ditta Martella

MILENA CASTIGLI
Corte dei Conti:
Corte dei Conti: "Le buche stradali sono danno erariale, paghino imprenditori e dirigenti corrotti"
La Corte dei Conti ha aperto un’indagine per danno erariale nei confronti d’imprenditori e funzionari pubblici già coinvolti in un’inchiesta penale - approdata alle sentenze di primo grado - in merito a denaro pubblico speso dal comune di Roma per la realizzazione prima e la riparazione poi del manto stradale capitolino e di altri lavori.

Il gruppo d’imprese sotto osservazione è quello di "Luigi Martella e soci" che avrebbero pagato decine di migliaia di euro di tangenti — secondo un vero e proprio tariffario — affinché i funzionari pubblici chiudessero un occhio sulla realizzazione e sul collaudo dei lavori di manutenzione stradale. Di loro si erano occupati i pubblici ministero Stefano Pesci e Alberto Pioletti che li avevano accusati di corruzione, inviando poi gli atti alla corte dei Conti. Lunga la serie di episodi contestati: dalla realizzazione dei marciapiedi dell’Eur alle opere realizzate in occasione della canonizzazione dei due Papi fino allo spurgo della rete fognaria in vari municipi.

I magistrati contabili, coordinati dal procuratore regionale della corte dei Conti Donata Cabras, stanno verificando tutti i lavori svolti dalla ditta Martella per valutare a quanto ammonta il danno erariale. Se - come indagato - per quelle opere sono state versate delle tangenti, il costo complessivo dei lavori deve aver costretto il Comune di Roma a versare più del dovuto. Inoltre, la successiva riparazione dei lavori è stata eseguita al risparmio, facendo un doppio danno. Su questo punto bisognerà aspettare la decisione dei pm, ossia se includere o meno questo aspetto nel calcolo del danno erariale.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...
L'esultanza dei Granata
CALCIO | SERIE A

Lazio, Immobile-rosso: il Toro espugna l'Olimpico

I granata vincono 3-1 a Roma ma è furia biancoceleste per l'espulsione dell'attaccante
VAPRIO D'ADDA

Uccise ladro in casa: archiviata l'accusa di omicidio

Riconosciuta la legittima difesa a Francesco Sicignano: colpì a morte un giovane albanese nel 2015
Luigi Di Maio
FESTIVITÀ

Negozi chiusi a Natale,
Di Maio: "Famiglie più felici"

Il candidato premier torna sulla proposta di legge di Dell'Orco: "Tutti hanno diritto al riposo"
Incendio alla Grenfell Tower di Londra
INCENDIO ALLA GRENFELL TOWER

Al via inchiesta a 6 mesi dalla strage

Il 14 giugno, 71 persone sono morte nel rogo divampato nell'edificio popolare di 24 piani
Uno scatto della mostra
FOTOGRAFIA

Il Salento di inizio '900 negli scatti di Palumbo

Al Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari di Roma la mostra "Visioni del Sud"
Incendi in California
INCENDI IN CALIFORNIA

In fiamme un'area più grande di New York

L'incendio, ormai esteso per circa 700 chilometri quadrati, è divampato lo scorso 4 dicembre
L'intervento dei Vigili del Fuoco al Port Authority Bus Terminal di New York
VIDEO

Il momento dell'esplosione al Port Authority di New York

Le immagini della deflagrazione riprese dalle telecamere di sicurezza del tunnel