Bomba d'acqua nella notte, operai al lavoro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Roma fa la conta dei danni dopo la bomba d'acqua di ieri notte che alcuni quartieri ha prodotto scene postapocalittiche.  

La sindaca

“Questa notte si è abbattuto su Roma un violento temporale con forti grandinate che ha causato diversi allagamenti in alcuni quartieri della Capitale, in particolare nel quadrante est ha scritto su Facebook la sindaca, Virginia Raggi -. Siamo subito intervenuti con volontari, Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Polizia Locale, e squadre del Simu e dell'Ama. Abbiamo prontamente riunito il Coc, Centro Operativo Comunale, per coordinare al meglio le operazioni. Ringrazio tutte le squadre che questa notte lavoreranno senza sosta sul territorio”. 

Bomba d'acqua

Impressionante la situazione sulla via Palmiro Togliatti dove le strade sono diventate dei veri e propri fiumi e la grandine ha provocato un effetto neve. Auto rimaste bloccate dal ghiaccio all'altezza dell'incrocio con via Prenestina. Circa 90 gli interventi effettuati finora in città dai vigili del fuoco. Molti per strade e sottopassi allagati in diverse zone. Soccorsi alcuni automobilisti bloccati dall'acqua. Allagamenti anche all'interno di negozi e scantinati. “Dopo la grandinata anomala che ha colpito la zona est di Roma, con precipitazioni ininterrotte per circa mezz'ora, intorno alle 20 di ieri si è riunito il Centro operativo comunale per coordinare gli interventi di urgenza”, aveva fatto sapere il Campidoglio.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.