Bando per l'acquisto di nuovi bus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28

Centottantaquattro milioni per l'acquisto di 240 bus da 12 metri ibridi a motorizzazione diesel Euro 6. Questo il bando pubblicato da Atac, società partecipata del trasporto pubblico del Campidoglio

Il bando

La maxi gara, si legge nel testo, comprende l'acquisto delle vetture per 89 milioni di euro e la loro manutenzione in full service per 10 anni per 79 milioni. Atac specifica nel capitolato che nella consultazione preliminare di mercato svolta dall'azienda hanno manifestato interesse le società: Solaris, Romana Diesel, Evobus Italia, Dierre Dimensioni Ricambi /King Long. La ricerca di nuovi mezzi è motivata dalla partecipata del Campidoglio con “vetusta'” della sua flotta, che conta circa 1.500 vetture in servizio con una eta' media di 11,5 anni, e dai conseguenti “alti indici di indisponibilita'” che ” non consentono di di garantire il piano dei chilometri previsto da contratto di servizio“.

Noleggio

L'azienda al momento attende altri 227 bus acquistati con una gara Consip. Da inizio marzo sono gia' in servizio i primi 38 mezzi di un pacchetto di 108 presi in affitto, mentre altri 70 presi a nolo da un operatore israeliano arriveranno nei prossimi mesi.

Scale mobili

Sull'onda dei recenti malfunzionamenti di scale mobili nelle stazioni della metropolitana la sindaca, Virginia Raggi, ha intanto comunicato che la stessa Atac ha rescisso il contratto “con il fornitore della manutenzione degli impianti nelle stazioni della metropolitana per gravi e inconfutabili ragioni. Un atto dovuto, necessario. Chi è responsabile deve pagare. Continueremo a vigilare l'iter passo dopo passo”

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.