SABATO 10 NOVEMBRE 2018, 10:37, IN TERRIS

CENTRO STORICO

Arriva il Daspo contro i finti centurioni

La Giunta Capitolina ha approvato il nuovo Regolmamento urbano che introduce un'importante novità

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Alcuni
Alcuni "centurioni" al Colosseo
L

a Giunta Capitolina guidata da Virginia Raggi ha approvato il nuovo Regolamento di Polizia urbana che revisiona il testo del 1946. Le novità più importanti riguardano l'ampliamento dei poteri della Polizia locale per contrastare fenomeni contrari al decoro urbano.


Il Daspo Urbano

E' stato introdotta, infatti, la misura del Daspo Urbano che potrà essere comminato a chi svolge attività illecite lesive per l'immagine del patrimonio artistico e  storico di Roma. Un provvedimento, dunque, principalmente indirizzato a colpire i cosiddetti centurioni, i "saltafila" e i venditori ambulanti di bevande, cibo ed oggetti vari nelle strade del centro storico. La presenza di queste figure è ormai tristemente familiare a residenti e turisti.


Le attività colpite

Fenomeni che, nel comunicato del Comune di Roma, vengono definiti "non più saltuari o sporadici, bensì radicati". Una circostanza che ha reso necessario "rendere altrettanto strutturale, ex lege, la loro disciplina". Ai finti centurioni, presenza quotidiana nei pressi del Colosseo, spesso invadenti con i turisti, sarà proibita “qualsiasi attività che, dietro offerta o corrispettivo in denaro, anche pattuito al momento, configuri la mercificazione della propria o altrui persona, come soggetto fotografico anche con abbigliamento storico o costumi in genere”. Così come, sempre nei luoghi patrimonio dell'umanità dell'Unesco della Città Eterna, saranno messe al bando le attività dei cosiddetti "saltafila": nel nuovo Regolamento, infatti, si legge che “è vietata l’attività di intermediazione e promozione di tour turistici, la vendita di biglietti per musei, teatri ed eventi culturali e turistici, la promozione di attività commerciali, di esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande, nonché di ogni altra attività di impresa che non sia espressamente autorizzata e risultante dal titolo abilitativo”. A queste categorie potrà essere applicato il provvedimento di Daspo, firmato dal sindaco in collaborazione con il prefetto, che vale per 48 ore e, in caso di reiterazione della violazione, può essere prolungato fino a 60 giorni.


Niente più bagni nelle fontane storiche

Dal Regolamento approvato dalla Giunta Capitolina arriva una stretta anche contro il malcostume dei bagni nelle fontane storiche di cui si rendono protagonisti i turisti più maleducati e personaggi in cerca di visibilità. Nel comunicato del Campidoglio si apprende che le fontane più famose oggetto del divieto saranno la Fontana di Trevi, la Fontana dei Leoni a piazza del Popolo, la Barcaccia di piazza di Spagna, il 'Fontanone' del Gianicolo. Salvo, invece, il tradizionale lancio della monetina che potrà continuare ad essere compiuto senza conseguenze. 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VOLO

Adr, 50 milioni di viaggiatori

Aeroporti di Roma chiude il 2019 con un record di passeggeri transitati dagli aeroporti di Fiumicino e Ciampino
PROCESSO

Quattro anni a Misseri per essersi autoaccusato del delitto di Avetrana

Condannato per depistaggio anche Ivano Russo. Le responsabilità per l'omicidio di Sarah Scazzi sono ricadute sulla...
Vini Doc
LOMBARDIA

Falso vino Doc nell’Oltrepo’ Pavese, cinque arresti

Spacciati per Doc e Igt vini di qualità inferiore addizionati con anidride carbonica
L'intervento dei Vigili del Fuoco
LUCCA

Incendio in casa, morta una 14enne

Gravemente ustionato il padre; la madre si schianta in auto per cercare di salvarla
Luigi Di Maio
POLITICA

Di Maio verso le dimissioni?

Il ministro degli esteri starebbe pensando di lasciare la guida del Movimento 5 Stelle
Suini
PADOVA

Peste suina: maxi sequestro di carne cinese avariata

Incenerite 10 tonnellate di carni introdotte nell'Ue in violazione delle norme di sicurezza
LEGALIZZAZIONE

Emendamento sulla cannabis light, bufera in Parlamento

Scontro tra maggioranza e opposizione sulla proposta di modifica dell'articolo 34 che regolamenta la coltivazione e la...
LA SETTIMA ARTE

Un secolo da re della commedia all'italiana

È già boom di prenotazioni, oltre 10 mila da tutta Italia, per la mostra "Il Centenario- Alberto Sordi...
ECONOMIA GREEN

Bio e sostenibile, boom in Italia dell'agricoltura verde

Tre italiani su quattro chiedono alle aziende attenzione all’ambiente. 60 mila aziende certificate con il bollino verde
Il filosofo Emanuele Severino
BRESCIA

Addio a Emanuele Severino

Il filosofo è morto il 17 gennaio ma la notizia è stata diffusa oggi per suo volere
Donal Trump al Forum Economico di Davos
FORUM ECONOMICO

Trump a Davos: "Gli ambientalisti? Profeti di sventura"

Il tycoon sottolinea come, in due anni, l'America sia tornata a vincere di nuovo
TV

Don Aldo Buonaiuto:"Mai più indifferenza per i bambini sfruttati"

A Storie Italiane l'inchiesta sulla prostituzione minorile a Napoli e le insidie della conservazione dei cordoni ombelicali....
Donald Trump
STATI UNITI

Impeachment Trump: al via il processo al Senato

Inizia il procedimento contro il presidente. il tycoon: "Sfacciata vendetta politica"
Sagra paesana
TORINO

Sgominata banda dell'ammoniaca: 5 arresti

Rubavano nelle abitazioni usando uno spray per neutralizzare gli animali di guardia