Tortino di patate: piatto unico o contorno?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

Il tortino di patate è un contorno o un piatto unico? Sono divergenti le opinioni delle persone, ma resta di fatto che la sua bontà è indiscutibile. Sono molte le varianti di questa ricetta. Oggi vi propongo quella che faccio io.

Ingredienti

  • 3 patate grandi
  • 1 scamorza affumicata
  • parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • pane grattugiato

Procedimento

Sbucciate le patate, lavatele sotto l’acqua fredda, tagliatele a fettine di circa mezzo centimetro. Sbollentatele in abbondante acqua per circa cinque minuti. Scolatele e lasciatele raffreddare un po’.

Ungete una pirofila con un po’ di burro e ricopritela con del pane grattugiato. Iniziate a comporre il vostro tortino, partendo con il primo strato di patate. Aggiungete con un pizzico di sale, qualche fetta di scamorza e una cucchiaiata di parmigiano grattugiato. Continuate con gli strati fino ad esaurire gli ingredienti. Preriscaldate il forno a 180 gradi e lasciate cuocere per circa mezz’ora. Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

Se volete trasformarlo in un ricco piatto unico potete aggiungere delle fette di prosciutto cotto. Buon appetito.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.