Stracciatella in brodo: la perfezione nel piatto

Altro che piatto della nonna: una vera delizia per il palato e anche per il cuore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:10

La stracciatella è più di un semplice brodo di carne e composto di uova. Una minestra che è capace di scaldarti in una fredda giornata invernale, che evoca nella mente le feste del Natale e le cene con i parenti. E visto che le feste si avvicinano ecco la nostra ricetta.  Aspettare le feste significa rispettare la tradizione. Ma non è detto che, per gustare la stracciatella, sia per forza necessario attenderle.

Ingredienti

  • Uova (4 medie)
  • 220 g Brodo di carne
  • 100 g Parmigiano Reggiano DOP grattugiato
  • Noce moscata q.b.
  • Sale fino q.b.

Procedimento

Portate a bollore il brodo di carne. Nel frattempo, in una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale, aggiungete il parmigiano, la noce moscata e, per chi la gradisce, una grattugiata di scorza di limone.

Quando il brodo bolle, armatevi di una frusta, versate il composto di uova direttamente nel brodo e mescolate velocemente con la frusta. Più mescolerete veloci, più le uova si “stracceranno”. La vostra minestra è pronta. Buon appetito.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.